Come truccarsi a costo zero usando prodotti inimmaginabili

E se ti dicessimo che puoi realizzare un trucco a costo zero in pochissimo tempo, che non danneggia il Pianeta? Non è utopia, ma pura realtà. Ecco come si fa.

L’industria del make up inquina e non poco. E tra l’altro costa non poco. Quindi, tradotto, significa che ogni volta che compriamo un qualsiasi trucco, spendiamo troppo, roviniamo il Pianeta e quindi danneggiamo noi stessi.

Trucco costo zero
Canva Photo

Volendo “dare i numeri”, sappiamo che pochissimi anni fa è stato pubblicato un documentario ad opera della BBC Blue Planet II, da cui è emerso che solo negli anni ’50 sono state prodotte più di 8,3 miliardi di tonnellate di plastica. Il 60% di queste è finito nell’ambiente, danneggiandolo.

Cosa accadrà in futuro se continueremo ad immettere rifiuti plastici in natura? Molto probabilmente, come afferma l’ONU, entro il 2050 i nostri oceani avranno più plastica che pesci. Ed è facilmente immaginabile che a pagarne le spese saremo tutti noi.

Ma cosa inquina così tanto? Parliamo ovviamente del packaging, spesso in plastica, ma anche di alcuni ingredienti contenenti nel make up ed in tutti i prodotti di beauty in generale.

Tra questi ricordiamo il BHA (idrossitoluene butilato) ed il BHT (idrossanolo butilato), due tipi di conservanti spesso presenti nelle creme idratanti idratanti ed in molti trucchi.

E ancora, l’ossibenzone, contenuto principalmente nelle creme solari, è responsabile dello sbiancamento della barriera corallina.

Per non parlare del costo che dobbiamo sostenere ripetutamente per poter acquistare prodotti di alta qualità, che possano non danneggiare la nostra pelle e che siano soprattutto il meno inquinanti possibile.

“Ma ci sono brand low cost”, qualcuno penserà. “Esistono make up vegan”, qualcun altro potrebbe dire. Certo, è vero, ma se ti dicessimo che puoi realizzare un trucco completamente a costo zero e senza danneggiare in alcun modo il Pianeta?

Ecco quindi il metodo a costo zero e soprattutto sostenibile che ti permetterà di truccarti ed essere impeccabile.

Il trucco a costo zero suggerito dall’influencer

A dirci come possiamo realizzare un trucco a costo zero e senza inquinare il Pianeta è stata Megghi Galo, influencer conosciuta sui social – soprattutto Instagram – per le sue doti da make up artist.

Trucco costo zero
Instagram Photo

La Galo mostra tantissimi metodi di make up ed ogni volta il risultato è sempre sorprendente.

Questa volta però si è letteralmente superata: è riuscita a trovare un metodo per truccarsi usando prodotti che ha già in casa. E indovina? Anche con questo metodo a costo zero il risultato è altrettanto sorprendente, anzi anche di più.

Per truccarti avrai bisogno soprattutto di tre ingredienti, dove ingredienti è da intendere in senso letterale e non figurati. Ebbene sì, Megghi ci insegna come truccarci con una banana, una melanzana ed una ciliegia.

Partiamo subito dal primo ingrediente: come possiamo usare una banana per truccarci? Basterà prendere un accendino e passarlo sulla punta della buccia. In questo modo diventerà leggermente bruciacchiata e fungerà da matita.

Possiamo quindi passarla sugli occhi a mo’ di eyeliner: colorerà esattamente allo stesso modo e potremo usarla anche per fare la famosa codina.

A questo punto possiamo passare all’ombretto. Come lo otterremo? Con la ciliegia. Basterà staccare un pezzettino e passare poi il resto sulle palpebre.

E non finisce qui, perché possiamo passare poi la stessa ciliegia anche sulle gote per ottenere il blush e sulle labbra per ottenere un rossetto quasi rosso.

Vuoi anche la matita per il contorno labbra? Usa la melanzana. Dovrai fare lo stesso procedimento fatto con la banana e cioè prendere un accendino e bruciare leggermente la punta e poi passarla sul contorno labbra ed il gioco sarà fatto.

Se hai paura degli sprechi alimentari niente paura: per quanto riguarda sia la banana che la melanzana, andrai a bruciare solo una piccolissima parte della buccia, che comunque non avresti mangiato, quindi ti basterà eliminarla e potrai mangiare il contenuto.

Per quanto riguarda la ciliegia, invece, ti basterà eliminare solo la piccolissima striscia che userai sugli occhi e potrai mangiare completamente tutto il resto.

Insomma, questo metodo è ideale per chi vuole spendere poco, avere un trucco leggero ed essere impeccabile comunque.

Se sei interessata poi alla beauty routine a basso costo, ecco come puoi prenderti cura della tua pelle spendendo pochissimo.

In ogni caso, appare ormai chiaro che non è necessario spendere un capitale per poter essere perfette in ogni occasione, ma basta spesso usare solo un po’ di creatività.