Il segreto top per ingrandire le labbra con il trucco (e farle super naturali)

Tante donne tentano di ingrandire le labbra con il trucco ma il risultato è spesso molto artificiale: ecco come si fa un make up naturale!

Negli ultimi mesi la tecnica più gettonata per ingrandire le labbra è sicuramente l’overline. Si tratta di un make up labbra che è stato portato al successo internazionale da star dei social come Chiara Ferragni, affezionatissima a questo stile.

Trucco naturale labbra grandi
(Chedonna)

L’overline consiste essenzialmente nel tracciare il contorno labbra alcuni millimetri all’esterno del loro bordo naturale.

Anche se a livello concettuale si tratta di una tecnica semplicissima, la pratica può presentare qualche piccolo ma visibilissimo problema!

Se i problemi di esecuzione sono davvero gravi l’overline risulta molto strano da vedere, ricordando quasi le bocche dipinte dei pagliacci del circo!

Inoltre, per nascondere la differenza di colore tra il colore naturale delle labbra e quello della matita utilizzata per tracciare il contorno si tende a utilizzare matite dai colori molto intensi, quindi a creare labbra coloratissime e molto ingombranti a livello cromatico.

Ecco allora come fare per realizzare delle perfette labbra overline anche eseguendo un trucco labbra molto soft e naturale.

Ingrandire le labbra con un trucco overline naturale

Come accade sempre nel make up, la differenza tra un risultato professionale e un risultato di scarsa qualità nasce sempre da piccolissime attenzioni che è necessario mettere in pratica mentre ci trucchiamo.

matita labbra
(Canva)

Ecco allora quali passaggi eseguire sempre per ottenere un trucco labbra overline assolutamente naturale:

  • “Annullare” il colore delle labbra prima di procedere al trucco

Quest’operazione si esegue utilizzando un buon fondotinta sui bordi esterni delle labbra. I fondotinta migliori sono quelli fluidi e leggeri, e vanno applicati stringendo bene le labbra all’interno. In questo modo la parte interna del labbro superiore e inferiore saranno “al riparo” all’interno della bocca e non verranno colorate dal fondotinta.

Per evitare sgradevoli accumuli di colore nelle pieghe delle labbra si dovrà utilizzare una spugnetta beauty blender leggermente umida per eliminare gli eccessi di prodotto.

A questo punto bisognerà fissare il tutto con una leggerissima cipria trasparente.

  • Scegliere una matita molto simile al colore delle labbra ma appena più scura

Il motivo per cui è necessario utilizzare una matita leggermente più scura del colore delle labbra è che la base su cui andremo a lavorare (cioè la pelle del viso) sarà sempre leggermente più chiara delle labbra. Con questa piccola astuzia ridurremo moltissimo la differenza tra i due colori.

  • TRACCIARE SEMPRE PRIMA IL CONTORNO NATURALE DELLE LABBRA (e questo è il vero segreto)

Tracciare il contorno naturale delle labbra prima di eseguire l’overline è essenziale per ridurre a zero lo spazio tra il contorno reale e quello fittizio. In questo modo si eviteranno anche le sgradevoli zone bianche e le differenze di colore.

L’overline dovrà essere tracciato a ridosso del contorno naturale, in pratica sovrapponendosi leggermente ad esso. In questo modo il contorno “finto” non sarà esageratamente differente da quello reale e permetterà di ingrandire le labbra di pochi millimetri: un piccolo cambiamento che farà una grande differenza a livello estetico.

  • Sfumare con un pennellino verso l’interno

Anche se questo passaggio spesso viene trascurato, è assolutamente fondamentale per creare un effetto naturale ed evitare di creare uno stacco troppo marcato tra la linea e il rossetto che sarà applicato sulla parte centrale delle labbra.

  • Applicare un rossetto nude o di un colore neutro, preferibilmente matte

I rossetti matte o le tinte labbra aderiscono molto meglio alla pelle e offrono una durata maggiore e una maggiore resistenza allo “stress”. Quando si realizza un trucco overline il consiglio è di optare sempre per rossetti a lunga durata.

Il motivo è che se il rossetto dovesse sbiadire nel corso della giornata, il contorno labbra “falso” sarebbe estremamente evidente, con un effetto davvero spiacevole. Molto meglio allora puntare su rossetti e tinte che non tradiscono!

  • Ombre e luci

Per dare l’impressione che il labbro inferiore sia più sporgente il consiglio è di utilizzare il blush o la terra che abbiamo usato per il viso e applicare una piccolissima quantità di prodotto appena sotto il labbro.

Il movimento da fare con il pennello sarà breve e orizzontale, in maniera da simulare una piccola ombra appena sotto il labbro. In questo modo l’illusione sarà perfetta!

trucco-overline-labbra
(Collage da Pinterest)

Un ulteriore passaggio per ingrandire le labbra con il trucco consiste nell’applicare un lip gloss sulle labbra dopo ave realizzato il make up. Bisognerà applicarne pochissimo (l’ideale è utilizzare quello che spesso viene venduto in abbinamento alle tinte labbra nel tipico doppio astuccio). In questo modo le labbra appariranno più turgide e voluminose.