Si possono lisciare i capelli bagnati? Sì, ma devi seguire questi passi

Sai che è possibile lisciare i capelli anche quando sono bagnati? Proprio così, ma segui attentamente i nostri consigli.

Sei di fretta ma hai comunque voglia di lisciare i tuoi capelli quando sono ancora bagnati? Nessun problema, ma ci sono alcuni passi che dovresti seguire per ottenere un risultato ottimale e non rovinare la tua bellissima chioma.

lisciare i capelli bagnati
Canva

Ci sono infatti, alcuni strumenti che ti permetteranno di lisciare i capelli senza perdere tempo ad asciugarli. Tempo che magari non hai nemmeno a tua disposizione.

Come lisciare i capelli bagnati senza causare alcun danno

Quando non hai tempo o voglia di asciugare i tuoi capelli ma al tempo stesso desideri una chioma liscia e luminosa, allora puoi ricorrere ad alcuni strumenti.

donna usa piastra
Canva

Tra questi, la piastra Wet and Dry, che ti permetterà di ottenere un’acconciatura a caldo da sogno. Ma prima di acquistarla, se ancora non ne possiedi una, vediamo insieme come funziona e cosa succede quando si utilizza. Questo strumento è esattamente quello che sembra: si tratta di una piastra realizzata per asciugare e lisciare contemporaneamente i capelli bagnati. Lo strumento ha lo stesso aspetto di una normale piastra e si usa allo stesso modo. L’obiettivo di questo strumento è quello di eseguire due processi di styling in uno.

La domanda non è quindi se si possono lisciare i capelli bagnati, ma cosa succede se lo si fa. Il fatto che sia possibile usare la piastra sui capelli bagnati non significa che si debba fare. Come probabilmente saprai già, i capelli sono molto fragili quando sono bagnati. Si rischia quindi di creare maggiori danni alle tue ciocche. Con la piastra i capelli sono racchiusi tra piastre caldissime che li asciugano e li modellano in pochi secondi. Ma tornando al quesito iniziale… Si possono lisciare i capelli bagnati? Sebbene non si voglia usare la piastra, esiste un modo per passare da una chioma bagnata a delle ciocche lisce. Con la tecnica giusta, è possibile lisciare i capelli mentre li si asciuga con il phon. Ecco cosa fare.

Usare un protettore termico

Come per qualsiasi metodo di styling a caldo, è necessario spruzzare le ciocche con un protettivo termico.

Sezionare i capelli bagnati

Raccogli una sezione di capelli dalla parte inferiore della chioma larga da uno a due centimetri e metti da parte il resto dei capelli.

Prendere il phon

Utilizzando il beccuccio del phon, usa una spazzola rotonda per asciugare le ciocche. Posiziona la spazzola rotonda alla radice, sotto la sezione di capelli che hai separato. Mentre asciughi, ruota la spazzola e lavorala lentamente lungo la lunghezza dei capelli. Continua a ruotare la spazzola per assicurarti che ogni ciocca sia asciutta e priva di curve.

Sezionare e ripetere

Ripeti questo procedimento su tutto il resto della testa, utilizzando una spazzola rotonda per garantire che le ciocche si asciughino bene.

Applicare un siero per capelli

Per completare il look, puoi procedere applicando un siero per capelli, che sarà in grado di domare il crespo e le increspature, mantenendo al tempo stesso i capelli lisci e morbidi.