Hai tante macchie sulla pelle? Copia la beauty routine di Chiara Biasi

Qual è la beauty routine di Chiara Biasi, una delle influencer italiane più amate in assoluto? A rivelarlo è stata lei stessa a Lookdavip. Ecco cosa ha detto.

Galeotta fu la sua amicizia con Chiara Ferragni. Non tutti sanno che Chiara Biasi deve la genesi del suo successo alla sua omonima amica, la regina delle imprenditrici digitali italiane.

Chiara Biasi beauty routine
Pinterest Photo

Sì, perché una giovanissima Chiara – Biasi, si intende – partì da Pordenone alla scoperta di Milano e qui conobbe la Ferragni, che le consigliò di aprire un blog di moda e lifestyle, divenuto seguitissimo in pochissimo tempo e le ha permesso di diventare chi è oggi.

Oggi così l’influencer è tra le più amate di Italia e moltissime ragazze cercano di copiare i suoi look.

C’è un però: se vogliamo copiare il suo make up, dovremmo partire dalla skin care. Senza quella, qualsiasi trucco sul volto non avrebbe mai lo stesso effetto.

Ma qual è la beauty routine di Chiara Biasi? Lo ha svelato lei stessa non molto tempo fa a Lookdavip.

La beauty routine di Chiara Biasi

La skin care delle Vip – che sia super star di Hollywood, influencer e chi più ne ha più ne metta – spesso non differisce troppo da quella della persone “comuni”.

Chiara Biasi beauty routine
Pinterest Photo

Ma chi ha a disposizione consulenze dai migliori esperti del mondo, può di sicuro avere qualche dritta in più, che possiamo copiare senza indugi.

Parlando di Chiara Biasi, lei stessa ha ammesso che la sua beauty routine è partita dall’analisi del suo fototipo, che è abbastanza peculiare: è un mix tra tra asiatico e sudamericano, quindi ha un colorito olivastro, ma soffre di macchie della pelle.

Ecco perché tutto parte da questo. Così l’influencer è solita effettuare spesso laser e peeling, ma questo potrebbe a lungo andare danneggiare la sua pelle e lei lo sa benissimo.

Cosa fa quindi? Previene i danni. Come? Nutrendo continuamente la pelle in profondità, con maschere settimanali, creme idratanti e protezione solare a gogo.

Questa è la sua skin care durante il giorno, ma la sera? Utilizza semplicemente una schiuma detergente, l’acqua micellare e fa un’altra maschera.

A quel punto applica una crema che contiene l’8% di idrochinone. Di tanto in tanto effettua anche la crioterapia al viso. Di cosa si tratta? Della cosiddetta “cura del freddo”. In sostanza le basse temperature stimolano il collagene, rimuovono le cellule morte e rendono la pelle compatta.

Dobbiamo specificare che per Chiara Biasi esistono dei prodotti must have nella sua beauty routine. Tra questi ricordiamo vitamina c, acido ialuronico, idrochinone, oli, maschere in tessuto oppure cellulosa.

Inoltre l’influencer non dimentica mai i sieri per ciglia e sopracciglia, che le rafforzano e le infoltiscono. Del resto, lo sguardo è una parte fondamentale del viso e non va trascurato mai.

Detto ciò, ovviamente moltissime donne vogliono conoscere anche i segreti del make up di Chiara Basi, ma ti sorprenderemo: non sa truccarsi da sola, nel senso che finisce sempre per applicare gli stessi prodotti non conoscendo molte tecniche.

Cosa usa? Rimmel ed un tocco di contouring, ma solo di sera: di giorno ha dichiarato di non volersi truccare, perché ama sentire la sua pelle pulita.

Quando vuole osare con un make up realizzato ad hoc per qualche evento – magar con l’aiuto di un make up artist – la Biasi comunque predilige trucchi naturali, che mettano in risalto gli occhi (che ritiene il suo punto di forza).

Come? Ad esempio con eyeliner geometrici e colorati, oppure con uno smookey eye, che non passa mai di moda. In ogni caso i suoi amici del cuore restano sempre mascara, kajal e sopracciglia.

C’è da dire che Chiara ha la fortuna di avere le labbra rosse per natura, quindi non ha bisogno di grandi rossetti per metterle in risalto, ma può anche lasciarle nude, oppure comunque predilige rossetti opachi.

Di cosa non può fare assolutamente a meno? Dell’illuminante. E come darle torto: questo può essere il nostro miglior alleato se pensiamo che “lui” da solo riesce a rendere luminoso qualsiasi incarnato.

Una “fissa” di Chiara Biasi comunque restano le sopracciglia. Come ha raccontato lei stessa, una decina di anni fa circa aveva effettuato un tatuaggio semipermanente.

C’è un però: all’epoca era molto piccola – basti pensare che oggi ha solo 32 anni – ed il suo viso durante questi anni ha subito molti cambiamenti (i più maligni grideranno “chirurgia”, ma lasciamo che le foto parlino da sole).

Dopo tanti anni quindi quelle sopracciglia non le piacevano più e quindi circa 3 anni ha iniziato ad avere voglia di rimuoverlo. Nessuno voleva farlo, temendo di bruciarle la pelle e rovinarle così l’intero viso. Così ha deciso di affidarsi ad un professionista che in poco più di un anno con un laser ha rimosso il grosso.

Ecco che poi, con l’aiuto di microneedling ed olii specifici ha iniziato un percorso di ricostruzione delle sopracciglia ed oggi sono diventate uguali a quando era bambina.

Se sei anche tu una fan di Scarlett Johansson, poi, ecco anche la sua beauty routine, che ci insegna che less is more.

In ogni caso, anche quella di Chiara Biasi ci conferma che spesso non è necessario osare troppo per apparire sempre impeccabili.