La beauty routine di Scarlett Johansson ci insegna che less is more

Se ti sei mai chiesta come faccia Scarlett Johansson ad essere sempre così luminosa, sappi che il merito è (della genetica e) della sua beauty routine. Ecco in cosa consiste.

Dopo Jennifer Lopez, Rihanna, Jessica Alba, anche Scarlett Johansson ci è “cascata” ed ha deciso di lanciare una linea di beauty.

Scarlett Johansson beauty routine
Pinterest Photo

Ecco che solo pochi mesi fa è nata The Outset, una linea di prodotti minimal – sia nelle composizioni, che nel design – nata in collaborazione con Kate Foster, che si basa su un solo motto che il mondo della cosmesi conosce benissimo: less is more.

Genderless, non destinato a particolari fasce di età, adatta a tutti i tipi di pelle, questa linea promette alle donne di aiutarle a prendersi cura della loro skin care senza troppe preoccupazioni e permettendo loro di “trovare la libertà nella semplicità”.

L’assunto di base è molto semplice: Scarlett non è solo attrice, ma ha lavorato anche come modella ed ha prestato il volto anche a molte marche di cosmesi (prima tra tutte Dolce & Gabbana).

Da lì ha tratto ispirazione per creare un marchio che potesse prendere il meglio di quello che ha imparato, misto a quello che vuole e quello di cui ha bisogno.

Ma cosa propone questa linea? Essenzialmente ciò che Scarlett Johansson ritiene indispensabili per la sua beauty routine. Ecco di cosa si tratta.

La beauty routine di Scarlett Johansson

Presentata ufficialmente solo il 1 marzo 2022, The Ouset è la rappresentazione di ciò che Scarlett Johansson si aspetta dalla sua beauty routine.

Scarlett Johansson beauty routine
Pinterest Photo

Del resto, l’attrice a quasi 38 anni ha ancora una pelle di pesca, lucente, levigata, compatta e sembra che per lei il tempo non passi mai.

Ma quali sono i prodotti che compongono la sua linea? Il primo è un detergente antiossidante, che serve per rimuovere dal derma tutte impurità che si accumulano durante il giorno.

Il secondo è un siero al collagene (e di questo prodotto, l’attrice aveva parlato già tempo fa, affermando di poterne più fare a meno e di utilizzarlo ogni sera).

A questi si aggiunge una crema idratante allo squalene, che è quello che ci serve per idratare appunto la nostra pelle e renderla luminosa, compatta, levigata.

Precisiamo che questo tipo di crema è molto diversa rispetto a quella nutriente e delle differenze abbiamo parlato in questa guida.

Ma non finisce qui, perché stanno per arrivare in commercio altri prodotti: una crema occhi alla Vitamina C – che sappiamo essere un ottimo alleato per la pelle – insieme ad una crema notte ricca di niacinamide ed una specifica per le labbra (che sappiamo essere uno dei punto di forza di Scarlett Johansson, ma che deve curare a fondo se pensiamo che non esce mai senza rossetto).

Sappiamo però che, linea di cosmesi a parte, Scarlett Johansson ha anche parlato della sua beauty routine naturale al 100%.

L’attrice ha ammesso di fare spesso una maschera fai da te al miele, che è solita concedersi dopo la doccia con tanto vapore, che apre i pori e prepara la pelle ad accogliere il trattamento.

A quel punto spalma il miele sul viso direttamente con il cucchiaino e lo lascia agire per massimo 15 minuti. Il risultato è sorprendente: la pelle diventa subito lucente. Parola di Scarlett.

Un’alternativa? Un trattamento a base di limone e aceto di mele. Questo ha più o meno lo stesso effetto del tonico sulla pelle, quindi rinfresca, illumina, deterge il viso.

In pratica, il limone serve per illuminare il viso, mentre l’aceto di mele serve per contrastare eventuali rossori (se riesci a superare l’odore forte, ma questa è un’altra storia).

In ogni caso, secondo l’attrice agire usando trattamenti naturali è un ottimo rimedio, dal momento che i prodotti chimici spesso possono essere aggressivi e, quindi, alla lunga, danneggiare la pelle.