Involtini saporiti di peperoni e tonno: grande antipasto a piccolo prezzo

Ottimi e poco costosi, gli involtini saporiti di peperoni e tonno sono l’antipasto ideale quando comincia a fare caldo. Tutti ci chiederanno la ricetta

Rispettare al massimo la natura degli ingredienti è il primo segreto in cucina. E questi involtini saporiti di peperoni e tonno sono un antipasto decisamente rispettoso oltre che molto buono. Tutto quello di cui abbiamo bisogno sono i peperoni arrostiti e un ripieno goloso.

Involtini
adobestock

Ci sono due modi pratici per arrostire i peperoni senza sporcare nulla. Il primo è con la padella oppure la piastra, quindi sui fornelli. Basterà lavarli senza spuntarli, poi li mettiamo direttamente sulla piastra o in padella, che devono essere già calde. In base alla grandezza dei peperoni saranno necessari 40-50 minuti.
In alternativa, usiamo il forno. Prendiamo un

foderiamo la base con carta forno e poi appoggiamo i nostri peperoni a 170°. In 25-30 minuti saranno pronti da tirare fuori per usarli e meglio ci servono.

Involtini saporiti di peperoni e tonno antipasto dal gusto intenso

Vogliamo dare un sapore più intenso a questa ricetta? Come formaggio, invece dello stracchino o della crescenza, puntiamo sul caprino che ha un gusto deciso. Non a tutti piace, ma ci sta benissimo.

tonno
canva

Ingredienti (per 12-14 involtini)
3 peperoni gialli e rossi
120 g di tonno sott’olio
90 g di crescenza o stracchino
1 cucchiaio di capperi sotto sale
100 g olive nere denocciolate
foglioline di menta fresca
timo q.b.
2 cucchiai di olio extravergine
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione:

Il primo passo è arrostire i peperoni (guarda il menu completo) scegliendo uno dei metodi che vi abbiamo raccontato sopra. Tutto quello che dobbiamo fare, è asciugarli bene con un canovaccio pulito perché devono essere asciutti. Questo ci servirà per tenerli compatti anche quando metteremo il ripieno che è morbido e umido, quindi rischia di fare un disastro.
Quando sono asciutti, dividiamolo in quattro falde della stessa grandezza e teniamo da parte mentre prepariamo il ripieno dei nostri involtini saporiti di peperoni e tonno.

In una ciotola dobbiamo mescolate il tonno già sgocciolato bene, la crescenza o stracchino, i capperi dopo averi lavati bene per eliminare il sale e tritati insieme alle olive nere denocciolate. Poi aggiungiamo anche qualche erba: nel nostro caso foglioline di menta, che rinfresca, e di timo che insaporisce senza sovrastare.
Mescoliamo bene il ripieno e passiamo alla preparazione finale. Riprendiamo le falde di peperoni e in ognuna mettiamo un cucchiaio generoso di composto a base di tonno e formaggio. Richiudiamo delicatamente ogni involtino e condiamo con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco. Se non li serviamo subito, teniamo gli involtini saporiti di peperoni e tonno in frigorifero fino a 5 minuti prima di mangiarli.