Pasta e patate non vengono mai bene? Ecco dove sbagli di continuo

Scopri quali sono gli errori da non fare mai più con pasta e patate. Il tuo primo piatto verrà più buono che puoi.

Pasta e patate rientrano tra quei primi che si mangiano da sempre, che fanno famiglia e che sanno di casa. Un piatto che di sicuro ti sarai trovata a voler replicare anche tu, a volte con scarsi risultati.

pasta e patate errori
(adobe stock photo)

A volte, infatti, ci sono degli errori che si fanno di continuo e senza rendersene conto e che possono cambiare del tutto il risultato di un piatto. Nel caso di pasta e patate, gli errori sono davvero banali e semplicissimi da risolvere. Per questo motivo, oggi ti spiegheremo quali sono i più comuni e come ottenere il tuo primo piatto perfetto. Quello di cui vantarti con amici e parenti.

Gli errori da non fare mai più con pasta e patate

Amare la pasta con le patate è più che normale. Si tratta dopotutto di un piatto semplice ma ricco di gusto.

pasta e patate errori
(adobe stock photo)

Un vero e proprio comfort food che ogni tanto può essere piacevole preparare con le proprie mani. Ecco, quindi, cosa sapere per non cadere più nei tranelli più banali. Il risultato ti sorprenderà.

Scegliere patate nuove

Per un buon piatto di pasta e patate è indispensabile usare patate che siano estremamente saporite. Per ottenere la ricetta perfetta è quindi importante scegliere patate vecchie. Quelle nuove e, ancor peggio, quelle novelle, non darebbero infatti il giusto sapore. Un aspetto indispensabile per poter godere di un primo così buono da non poter essere condiviso con le persone che ami.

Usare pasta di un solo formato

Ebbene si, per una pasta e patate da tradizione, ciò che va fatto è usare gli avanzi di pasta da mescolare insieme. Optare per un solo formato è quindi del tutto sbagliato nonché in grado di rovinare il piatto. Per questo motivo, se sei indecisa, sappi che questo è il modo corretto di procedere. E se proprio non te la senti di lanciarti nel mix di formati di pasta diversi tra loro, puoi sempre acquistare un pacco ideato appositamente per lo scopo.

Non usare le croste di formaggio è uno degli errori della pasta e patate

Ormai siamo soliti usare tutti il parmigiano per condire la pasta. Per quella con le patate, però è indispensabile usare le croste del parmigiano. Solo così si potrà raggiungere la giusta sapidità ottenendo al contempo quel risultato filante davvero piacevole da gustare. Un effetto che una volta provato non potrai più evitare.

Imparare a riconoscere e comprendere questi errori, esattamente come accaduto per gli errori che fai con pasta e piselli, ti aiuterà ad evitare di metterli in pratica. In questo modo, con un po’ di pratica potrai ottenere qualcosa di buono e di veramente unico. Un piatto da gustare quando hai voglia di qualcosa di buono e che ti aiuti a rilassarti insieme alle persone che ami.