Le borse da viaggio più belle del momento sono le shopper! Scegli tra queste

Partire è sempre meraviglioso. Potremmo farlo in qualsiasi momento solo con la mente, in fondo è gratis, ma non è proprio la stessa cosa. Scopriamo quali borse da viaggio scegliere per comodità e glamour nei nostri viaggi reali. 

In match con il set di valigie o totalmente diversa per far risaltare la firma ed il modello (di solito shopper) all’ultimo grido. Le borse da viaggio sono protagoniste di scatti ricordo nella zona imbarchi e di post per Instagram che fanno il pieno di like.

Borse da viaggio firmate 2-5-22.
Fonte: Canva.

Con i prezzi dei marchi di lusso in continua crescita (basti pensare che una 2.55 di Chanel piccola costava,  nel 2015, 3350 euro ed oggi è in vendita a 6050 euro) è difficile comprarsi una shopper super firmata ed usarla per la spiaggia o come borsone da viaggio. Le influencer e chi se lo può permettere lo fanno e ci piacciono terribilmente. Come copiarle?

Borse da viaggio per spiccare anche in aeroporto. Ecco quali scegliere in primavera

Dior propone la borsa media Book Tote con ricamo in bianco e blu a 2600 euro. Senza dubbio è tra le più fotografate e viste già la scorsa estate e continua a piacerci perché anche nei pomeriggi in città la si può portare con jeans e camicia, con un abito chemisier.

Borsa colorata Dior 2-5-22.
Fonte: Pinterest.

La pelle lucida viola ed il metallo effetto dorato per la nuova sacca 2022 di Chanel (4900 euro) sono irresistibili ma anche pensare ad un sito come Vestiaire Collective può essere un’idea interessante. Vi si trova la Deauville in tela rosa a mano (3950 euro) che con valigie nelle tonalità più chiare creerà una perfetta armonia. Molto capiente e resistente, da sfruttare tutta l’estate.

Borsa da trolley Prada 2-5-22.
Fonte: Pinterest.

Valentino ha creato (basta un budget più accessibile, 980 euro) la borsa shopping piccola in canvas con stampa VLTN in nero su base panna e finiture metalliche dorate a punta che ricordano la linea Rockstud. Ottima per outfit e valigie classiche e minimal, è abbastanza larga da contenere tutto l’occorrente per il viaggio.

Con giallo e blu negli accessori ci sono anche messaggi più profondi ma con una borsa shopper da appoggiare sopra la valigia si emana spensieratezza e desiderio di partire, niente di più. Ed è bellissimo così!

Silvia Zanchi