5 modi di abbinare una canotta ed essere chic al punto giusto

Abbinare la canotta può essere chic se fatto nel modo giusto, ecco perché è importante decidere con quali capi la vogliamo abbinare. Ma come fare? Ecco 5 outfit che possono fare al caso tuo.

La canotta è vista da sempre come un indumento tipicamente casual, non troppo femminile né tantomeno elegante.

abbinare canotta
Pinterest Photo

Eppure quest’anno la canotta bianca è il nuovo must have e lo dimostra il numero di volta in cui l’abbiamo vista sfilare sulle passerelle e per le strade di Parigi, Londra e New York.

L’ha proposta Bottega Veneta in un’inedita versione elegante, Prada, che ha dimostrato come sia possibile abbinarla ad una gonna semi trasparente.

E non solo, perché è diventata il capo preferito di tantissime modelle come Eduarda Vieira e Luna Bijl e di attrici come Barbara Valente.

Insomma la canotta è tornata e di certo sembra essere destinata a restare questa volta. Chissà quante altre volte ci ritroveremo a vederla quest’anno.

Ma come rendere la canotta – indumento apparentemente così semplice – chic? Ecco 5 outfit pensati per questo fine.

5 modi di abbinare la tua canotta per renderla chic

Quest’anno Chloé le ha proposte lavorate a coste, Sacai a rete ed in seta, Acne in cachemire. 

abbinare canotta
Pinterest Photo

A prescindere dal materiale con cui sono fatte, la canotta è diventata ormai protagonista di tantissimi outfit, anche molto diversi tra loro e dai capi e gli accessori con cui la vogliamo abbinare dipende il livello di raffinatezza a cui può arrivare. Eccone 5 di seguito.

Se poi sei fan anche della felpa, ecco di seguito 5 outfit semplici, creati per essere super alla moda.

Canotta e gonna

Ebbene sì, canotta e gonna possono stare nella stessa frase, coesistere pacificamente ed anche trovare un accordo tra loro per renderci pazzesche.

Se poi la gonna è in ecopelle e la canotta è bianca, il risultato è un look rock al punto giusto, strepitoso, elegante, ma non troppo.

Questo è l’outfit perfetto ad esempio per andare ad un party, ma anche per una cena fuori che non richiede abiti troppo chic.

Come tocco finale, indossa un paio di décolleté nere e sarai alla moda, sexy, irresistibile.

Total white con accessori colorati

Siamo ormai nel mezzo della primavera, quindi il total white inizia ad essere concesso (ma lo è solo fino alla fine dell’estate, poi dovrebbe essere bandito per tutto l’autunno e l’inverno).

Un bel pantalone – che sia skinny, a sigaretta, a zampa andrà bene lo stesso – bianco con una canotta bianca è quello che ci serve per essere sofisticate al punto giusto.

Per non creare il tipico “effetto gelataio”, però, potremmo creare contrasto con gli accessori.

Sì quindi a borse, scarpe, cinture coloratissime: vanno benissimo i colori molto accesi, come il giallo, il rosa shocking, il fucsia, l’azzurro fluo, il blu elettrico, ma anche le fantasie.

Un esempio può essere una cintura multicolour che spezza il bianco esattamente a metà.

Canotta, jeans e tacchi

Canotta + jeans = look minimal strepitoso. Certo, potrà sembrare un abbinamento antico, ormai potremmo definirlo quasi vintage, ma è uno di quei corsi e ricorsi storici della moda che non smette mai di piacere.

Questo è ovviamente il classico look basic senza troppe pretese, che possiamo sfruttare in primavera soprattutto, ma anche all’inizio dell’estate con un bel paio di sandali bassi ad esempio.

Ma come possiamo renderlo leggermente più chic? Con un paio di tacchi a spillo e degli accessori appariscenti. Sì quindi a collane dorate (oppure argentate) sfarzose, ad orecchini luccicanti, borse con inserti e decorazioni e chi più ne ha più ne metta.

In alternativa, possiamo anche decidere di abbandonare l’idea di essere raffinate e  lasciar vivere alla combo jeans – canotta la sua allure casual. Insomma con la semplicità si può giocare sempre.

Canotta e pantaloni palazzo

Certo, a primo sguardo potrai pensare che la canotta e i pantaloni palazzo sono come il giorno e la notte moda version.

In realtà potrebbe anche essere così, ma da quando gli opposti non si attraggono più? 

Ecco quindi che questo outfit può essere definito il giusto compromesso tra la raffinatezza e la comodità.

La parte alta del tuo outfit, comoda, semplice, molto basic, andrà così a contrapporsi a quella inferiore, chic per definizione.

Questo è un look che possiamo proporre, ad esempio, per andare a lavoro, perché è elegante al punto giusto.

Canotta e shorts

La canotta abbinata agli shorts dà vita al tipico outfit comodo, pratico, da riproporre nella vita quotidiana per ogni occasione.

Anche in questo caso, però, possiamo impreziosirlo con dei dettagli, come scarpe con il tacco, borsa elegante, collane, bracciali, orecchini.

In questo modo diventerà decisamente più raffinato, soprattutto se abbinato a dei tacchi oppure delle zeppe.

Ma possiamo anche preservare la sua natura al limite del look sporty e indossarlo con delle sneakers.