Tendenze labbra primavera: le blurred lips per un rossetto al bacio

L’ultima tendenza labbra di questa primavera? Le blurred lips, che conferiscono un aspetto sfocato, sfumato, al bacio. Ecco come puoi riproporre questa tecnica di make up.
Il rossetto, l’alleato migliore di tante serate (e non solo) torna ad essere protagonista di una lunga serie di tendenze make up di questa primavera.
blurred lips
Pinterest Photo

Simbolo di sensualità, femminilità e spesso anche di eleganza, il rossetto è il must have di ogni donna in ogni stagione. Ma adesso lo è ancora di più.

Ma come applicarlo per essere trendy? Come se avessi appena dato un bacio. Sì, proprio così.

Ebbene sì, dimentica il rossetto preciso, lineare, strutturato. L’effetto blur prevede tutt’altra applicazione rispetto alle normali tecniche di make up labbra.

Si chiama blurred lips ed è una tendenza che arriva direttamente dalle Corea per conferire alle nostre labbra un effetto sfumato, ma molto romantico.

Cool all’ennesima potenza, prende il loro nome dal termine “blurred”, che significa letteralmente sfocato e rende perfettamente l’idea già così di quello che avremo sulle nostre labbra.

In realtà, però, dobbiamo specificare che questa sfumatura non sarà omogenea su tutte le labbra.

Il rossetto, infatti, apparirà più nitido al centro delle labbra, per poi essere sfumato in maniera graduale andando verso i lati della bocca, in pieno Corea Style insomma.

Chiamato anche smudget, è sicuramente l’ultima tendenza del momento e lo abbiamo visto anche sfilare sulle passerelle di tutto il mondo. Ma come si applica il blurred lips? Te lo diciamo noi.

Blurred Lips: ecco come creare un perfetto effetto sfumato

Gli stilisti oggi chiedono ai make up urtisti un trucco destrutturato, vissuto, naturale quanto più possibile.

blurred lips
Pinterest Photo

Basta contorni definiti al massimo, linee perfette create con la matita labbra, rossetti applicati, poi passati e ripassati fino ad apparire perfetti.

Le donne meno esperte vogliono sentirsi a loro agio nel truccarsi ed essere da copertina e cosa c’è di meglio di farlo di un risultato naturale al 100%, ma al contempo sexy e rock?

Ecco da dove nasce l’idea delle blurred lips. Ma come si applica? La prima cosa da fare è preparare le labbra con un correttore dello stesso colore del viso.

Poi possiamo prendere il nostro rossetto preferito, applicarlo al centro delle labbra e  sfumarlo verso l’esterno.

Come fare per ottenere un risultato perfetto? Tamponandolo con le dita, oppure con un apposito pennellino (la prima opzione è la migliore in assoluto).

La cosa importante è tamponare partendo dal centro ed arrivando all’esterno compiendo sempre movimenti circolari.

Il tocco di classe? Un tono drammatico, che possiamo ottenere applicando l’illuminante al centro delle labbra, oppure un po’ di gloss.

Quale nuance usare? Qualunque va bene, dipende molto dal colore del nostro incarnato e del nostro sottotono.

Ma quelli perfetti per questa stagione sono di sicuro il rosso, il nude, l’aranciato, il marrone, il bordeaux e tutte le loro declinazioni.

Per un effetto wow possiamo anche decidere di abbinare un paio di sfumature dello stesso colore.

In questo caso potremo applicare quella più scura al centro delle labbra e sfumare quella più chiara all’esterno.

In ogni caso, dobbiamo specificare che i rossetti che si adattano meglio a questo make up sono le texture opache, così come anche i blush in crema. In quest’ultimo caso, però, sfociamo in un’altra tecnica, chiamata flushed lips.

A proposito di altre tendenze primavera 2022, ecco 5 passi per avere un trucco alla moda.

Il linea di massima, poi, per questo tipo di trucco funzionano bene anche le tinte labbra. Questo perché regalano un naturale rossore ad effetto long lasting.

Una volta realizzato questo make up occhi, come possiamo truccare il resto del viso? Prendendo spunto sempre dal trucco in stile Corea.

Quello che loro propongono è una base molto levigata, compatta, priva di ogni imperfezione. Sì quindi al correttore per camuffare tutte le nostre imperfezioni.

Non esageriamo però con il colore e cerchiamo di mantenerci comunque su una tonalità quanto più simile alla nostra naturale.

Per quanto riguarda il trucco occhi, dovrebbe essere luminoso, così da fare da contrasto allo sfumato delle labbra, ma non eccessivo. Sì ad ombretti chiari, brillantinati, metallizzati (ma non caricati troppo).