Consigli utili per mantenersi in forma dopo i 40 anni: ecco cosa mangiare

Ecco alcuni consigli utili per mantenersi in forma dopo i 40 anni: cosa mangiare e quali abitudini adottare.

Solo a sentir nominare i 40 anni per chi ancora non ci è arrivato può sembrare un vero e proprio traguardo. E invece i 40 anni, così come i 50 anni, non sono altro che un numero. Spesso infatti sono più le nostre barriere mentali che ci bloccano.

mantenersi in forma 40 anni
Fonte: Canva

Al giorno d’oggi l’aspettativa di vita si è elevata, e sembrare più giovani non è poi così raro. Anzi, molto spesso donne di 40 anni ne dimostrano anche 10 in meno. Il segreto della giovinezza passa anche dalla tavola.

Non a caso avevamo parlato recentemente della dieta antinvecchiamento, utile per avere una pelle più fresca e giovane. Ora vogliamo invece svelarvi i consigli utili per mantenersi in forma dopo i 40 anni.

Mantenersi in forma dopo i 40 anni: dieta e buone abitudini

Varcare la fatidica soglia del “anta”, può essere quasi traumatico. Per altri invece rappresenta solo un numero. E in effetti, seguendo buone abitudini, mangiando come si deve e non esagerando con gli sgarri ci si può comunque mantenere giovani. 

mantenersi in forma 40 anni
Fonte: Canva

Quando il traguardo degli “anta” arriva, spesso ci si ritrova nel pieno degli impegni della vita. Tra lavoro, famiglia, figli, insomma una vita frenetica che molto spesso non aiuta a mantenere un aspetto altrettanto fresco.

Mettiamoci anche che con il passare dell’età il corpo tende a produrre meno collagene, e ad invecchiarsi ecco perché è opportuno correre ai ripari il prima possibile e seguire alcuni buoni consigli.

Le donne superati i 40 anni tendono ad aumentare di peso, un processo che non capita a tutte, ma a molte. I livelli di estrogeni diminuiscono e l’appetito aumenta mentre il metabolismo rallenta.

1) Per avere un corpo tonico oltre alla dieta dovremo anche curare l’aspetto motorio. Fare gli esercizi giusti, dedicarsi al proprio benessere. Iscriversi ad esempio ad un corso di yoga o pilates può essere la soluzione.

2) Bere di più. L’idratazione è fondamentale e ancora di più lo è dopo i 40 anni. La pelle tende a perdere l’elasticità ed è necessario idratarla più di prima non solo con creme e quindi dall’esterno ma anche dall’interno. Ecco perché è importante assumere i liquidi.

3) Consumare più frutta e verdura. Anche assumere più vitamine, antiossidante e sali minerali è necessario per un corpo sano e in forma.

4) Eliminare grassi saturi e non esagerare con gli zuccheri, ed eliminare quelli in eccesso.

5) Non fumare. Il fumo invecchia la pelle non contando tutti gli altri danni che comporta al nostro organismo a tutte l’età. Se ancora non l’abbiamo fatto, approfittiamo per smettere di fumare con il traguardo degli anta.

6) Dormire. Almeno 8 ore di sonno sono importanti per un riposo sano. Se non ci riusciamo possiamo regolarci anche con un integratore di melatonina magari da farsi prescrivere dal proprio medico curante.

7) Ridurre il consumo di sale. Non bisogna assumere troppo sale. L’Oms ne raccomanda massimo 5 grammi al giorno, considerando anche quello già presente nei cibi. In tal caso potremo consumarne anche un po’ meno.

8) Assumere più calcio. Per evitare l’osteoporosi che nelle donne può rappresentare una patologia che si presenta con il passare dell’età.

Grazie a piccoli accorgimenti nella dieta e seguendo buone abitudini anche l’arrivo dei fatidici 40 anni non dovrà più spaventare nessuna donna.

Gestione cookie