Costume di Carnevale fai da te: 10 idee per travestirti a costo zero

Martedì grasso è vicino e se non sai da cosa travestirti, ecco 10 idee per un costume di Carnevale fai da te.

Le parole d’ordine del 2022 – e non solo – sono riciclo e riuso. I due termini vengono spesso confusi, ma la differenza sostanziale sta nel fatto che si riutilizza un bene che non è ancora diventato un rifiuto e si ricicla ciò che invece già lo è. Entrambi i casi vanno benissimo per “costruire” dei costumi di Carnevale fai da te.

Costume Carnevale fai da te
Pinterest Photo

A casa tutte noi abbiamo degli abiti e degli accessori che non indossiamo mai. Stanno lì nel nostro armadio a guardarci ogni volta che lo apriamo e a ricordarci che sono sempre lì, anche se noi fingiamo di averli dimenticati. Perchè quindi non riutilizzarli oppure riciclarli per travestirci martedì grasso? Ecco 10 idee praticamente a costo (quasi) zero.

10 costumi di Carnevale fai da te

Carnevale ormai è alle porte e se non hai ancora pensato a cosa indossare, oppure non hai alcuna intenzione di andare a comprare un costume ad hoc, ecco una lista di 10 costumi di Carnevale fai da te.

Costume Carnevale fai da te
Pinterest Photo

Una precisazione va fatta: abbiamo pensato a (quasi) tutte soluzioni a costo zero, ma alcune necessitano per forza di piccolissimi ed economicissimi acquisti.

Poliziotta

Per costruire il costume di Carnevale fai da te da poliziotta, per prima cosa dovrai estrarre dal tuo armadio una una camicia, dei pantaloni blu (anche dei jeans scuri andranno benissimo, perchè sarà l’insieme a fare la differenza) e degli stivali alti neri. Poi potrai passare al berretto: se a casa non hai nulla di simile, ma hai un cappello con la tesa, potrai semplicemente prendere della stoffa blu, ritagliare un cerchio abbastanza grande cucirlo seguendo il bordo del cappello.

Ogni poliziotto che si rispetti ha il suo distintivo ovviamente. Come farlo? Il modo più semplice è prendere un cartoncino grigio e ricoprirlo con carta stagnola per dare l’effetto metallico.

Morticia Addams

Se anche tu da piccola guardavi sempre The Addams Family, questo è il costume perfetto per te. Per realizzarlo, ti basterà un lungo abito nero qualsiasi (che sia stretto oppure largo non è fondamentale). Se non hai i capelli neri e non hai a casa una parrucca nera, ti svelo un segreto: esistono spray anche molto economici che tingono i capelli e poi vanno via in pochissimi lavaggi.

A questo punto ti basterà scurire le sopracciglia, anche con una matita per gli occhi nera volendo, applicare una base trucco molto chiara (ad esempio usando molto illuminante, oppure un fondotinta chiarissimo, oppure ancora aggiungendo del borotalco) e truccare gli occhi con colori scuri. Il gioco è fatto.

Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany

C’è forse una donna più elegante di Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany? Se vuoi somigliarle, ti basterà partire da un vestito nero elegante. Ti serviranno poi diversi accessori e cioè: degli occhiali da sole retrò cat-eye, una collana di perle a più fili o colletto gioiello, delle forcine con perle, un diadema, degli orecchini vistosi, dei guanti lunghi neri, un bocchino per sigaretta (per renderlo attuale, va benissimo anche una sigaretta elettronica).

Il tocco di classe? L’eyeliner nero, con cui incorniciare gli occhi. E per metterli ancora più in risalto potrai applicare delle ciglia finta, oppure utilizzare un mascara volumizzante.

Diva anni ’40

Molto simile al precedente, questo costume di Carnevale fai da te è perfetto per chi vuole sentirsi elegante, raffinata, chic. Quello che ti servirà sarà:

  1. Un tubino preferibilmente nero e lungo fino al ginocchio (se ha il cinturino in vita tanto meglio)
  2. Il bocchino di cui parlavamo sopra
  3. Farti i boccoli
  4. Mettere un fermagli nei capelli

Et voilà, il gioco è fatto.

Hippie

Chi non conosce i figli dei fiori? Gli Hippie propugnavano una vita comunitaria, libera, semplice, un ritorno alla natura e sappiamo che la loro moda e i loro valori hanno avuto un notevole impatto sulla cultura, anche attuale.

Per vestirti da hippie ti basterà indossare un abito oppure un pantalone a zampa colorato con una camicia bianca, portare i capelli lunghi, sciolti ed indossare una coroncina di fiori. La ciliegina sulla torta sarebbe aggiungere un gilet magari beige.

Frida Kahlo

Frida Kahlo è una donna iconica, c’è poco da aggiungere: non ha bisogno di presentazioni. Per assomigliarle, ti servirà un vestito lungo colorato, una corona di fiori ed ovviamente immancabile è il celeberrimo monociglio (da fare ovviamente con la matita per le sopracciglia).

Ancora meglio sarebbe aggiungere una collana appariscente, un paio di grandi orecchini, il rossetto rosso ed uno scialle.

Mimo

Il costume da mimo è perfetto soprattutto se non sei una grande amante delle chiacchiere. Come fare? Scegli una maglia a righe bianche nere, dei pantaloni neri, dei guanti bianchi. Se hai un paio di bretelle poi, magari rosse, sembrerai un mimo perfetto. Altri accessori utili saranno un foulard, un cappello a bombetta.

Per quanto riguarda il trucco, usa una base bianchissima per il viso e definisci occhi e sopracciglia con una matita nera. Sulle guance, sugli occhi e sulle labbra, che dovranno essere colorate rigorosamente di rosso acceso, puoi aggiungere elementi decorativi come lacrime, cuori o rombi.

Bambola

Questo è il costume di Carnevale fai da te più facile in assoluto da comporre. Ti basterà solo fare delle treccine oppure delle codine e disegnare due cerchi rossi sulle guance con del phard rosso. Passando alle labbra, dovrai truccare di rosso solo il centro.

A questo punto dovrai indossare un abito corto svasato e delle calze colorate ed il gioco sarà fatto: sarai una perfetta bambola.

Gatta

La gatta è un costume di Carnevale adatto sia alle bambine che alle donne (che è quello che stiamo per vedere). Per iniziare bastano un paio di leggins lucidi, oppure dei pantaloni di velluto neri, da abbinare ad una maglia nera strettissima (se è di pelle oppure di velluto, in base alla parte inferiore, tanto meglio). A quel punto ti basterà indossare dei guanti lunghi sempre neri ovviamente.

Come fare le orecchie della gatta a casa? Basta applicare dei piccoli triangoli di cartoncino nero su un cerchietto.

Crudelia De Mon

Quale bambina non ha mai visto la Carica dei 101? Certo, da piccole parteggiavamo per i poveri dalmata, ma da grandi non ci dispiacerebbe assomigliare a Crudelia, solo per una sera ovviamente. Come fare? Indossando un vestito elegante nero lungo.

Sappiamo bene che la caratteristica principale di Crudelia era la chioma metà bianca e metà nera: per realizzarla potremo ricorrere o a una parrucca, o allo spray per capelli di cui parlavamo prima.

Quanto agli accessori, sono importanti dettagli rossi (la cosa ideale sarebbero dei guanti) ed una pelliccia (rigorosamente ecologica, si intende). Ti servirà poi un rossetto rosso e l’eyeliner nero.