Gli errori più comuni da evitare quando si acquista una borsa shopper

Sono grandi, comode e disponibili in mille versioni, si tratta delle borse shopper che usiamo, e di cui “abusiamo”, quotidianamente. Vediamo quali è meglio comprare e come abbinarle perché cadere in banali ma fatali errori è più facile di quanto si possa immaginare.

Innanzitutto va scelta bene al momento dell’acquisto, comprare una shopper bag morbida e leopardata quando il nostro stile è fondamentalmente british chic o optare per un modello rigido a quadri verdi e neri tartan quando solitamente siamo tipe bohémien non ha alcun senso logico. Va bene sperimentare nuovi modi di vestire ed accessori accattivanti come vi abbiamo consigliato in più occasioni ma senza allontanarsi troppo dalla propria personalità.

Borse shopper errori da non fare.
Fonte: Canva.

Visto e considerato che tutte abbiamo più borse shopper, facciamo un riepilogo su come è bene portarle e su cosa assolutamente evitare di fare.

Le borse shopper vanno portate di giorno ma facendo attenzione a queste eccezioni

Borsa shopper Fendi 22.
Fonte: Pinterest.

Con le nuove collezioni disponibili c’è l’imbarazzo della scelta (portafoglio permettendo) nell’acquisto di splendide borse shopper che, ovviamente, non servono solo per lo shopping ed useremo il più possibile. L’unica “difficoltà” sembra sia quella di riempirle ma in realtà un’altra è quella di abbinarle. Sì perché l’errore principale che si vede troppe volte in giro è l’accostamento di una minigonna o di un abito corto con una borsa shopper. In un outfit di successo va tutto ben proporzionato quindi ok al gioco di volumi ma non in questo caso.

Un no secco alle borse stracolme di cose, vestiti, trousse ecc. Non è un borsone da viaggio e non siete gitane quindi ricordare che l’ordine è fondamentale anche quando si è disordinate può far solo bene. Se la si porta con un look da ufficio è bene che sia ancor più leggera in quanto le vostre cose dovranno essere bilanciate anche nella tracolla con il pc. Se si decide di portarla per un aperitivo con le amiche è ok portarsi un po’ di tutto ma non tutta la casa.

Borsa shopper maculata.
Fonte: Pinterest.

Con stivali e sneakers nessun problema, anzi! Con un paio di tacchi alti, nello specifico dei sandali, è meglio sfoggiare una borsa più piccola, anche di medie dimensioni va bene ma non un modello shopper. Sarà subito evidente che non vi siate cambiate per l’appuntamento ma che siate in giro così a caso.

LEGGI ANCHE-> Gioca con le forme geometriche per look ispirati al passato pieni di novità (chedonna.it)

Un ultima cosa che si trova spesso l’estate sui tavolini delle vicine d’ombrellone sono queste borse usate come borse da spiaggia. Capiamo l’affezione ed il voler portare con sé le cose personali ma creme solari, ciabattine, costume di ricambio ed il resto andrebbero messi in una borsa specifica.

Attenzione, fiducia e sarete, come sempre se seguite questa rubrica, impeccabili.

Silvia Zanchi