Come valorizzare il tuo bellissimo corpo a mela con queste piccole tips

Spesso e volentieri si tende a paragonare il corpo a mela a quello di una donna grossa ma non è affatto così. Si tratta infatti di una delle più diffuse tra le sette tipologie di forme femminili e, sapendo come valorizzarsi, sarà una passeggiata risplendere. Scopriamo gli outfit migliori pensati per voi.

Bando alle solite frasi sull’amarsi come si è ecc. qui, oggi, parliamo di quelle piccole ma super efficaci dritte che ci fanno apparire più belle e che ci permettono di indirizzare lo shopping su capi furbi adatti a noi e non su altrettanto luccicanti look dall’utilità pari allo zero perché starebbero bene solo ad una “donna rettangolo”. Vediamo insieme da dove partire e cosa comprare per il corpo a mela.

Outfit per corpo a mela.
Fonte: Canva.

Ispiriamoci ai colori della mela per outfit ad hoc

Abito verde per corpo a mela
Fonte: Pinterest.

Ci sono insegnamenti femminili che si tramandano di generazione in generazione riguardo a come è meglio vestire basandosi sull’età, a come bisogna comportarsi ad un primo appuntamento, a cosa evitare assolutamente per non apparire volgari. Ciò che ci valorizza in base alla forma del nostro corpo però lo scopriamo crescendo, quando si acquisiscono consapevolezza e stile.

Diciamo subito che, nel dubbio tra jeans e pantaloni a vita bassa ed i modelli a vita alta vanno scelti questi ultimi. Il motivo è presto detto, i corpi a mela hanno il punto vita un po’ largo (nonostante magari delle gambe affusolate e magrissime) e quindi spostarlo più in alto farà apparire le gambe più lunghe ed al contempo si evidenzierà il torace. In questo modo si creerà “l’effetto top model” e la regola va rigorosamente applicata anche con gli abiti.

Sembrerà strano ma è meglio stare alla larga dai vestiti oversize. Non esiste al mondo che una donna appaia come un blocco unico, vanno infatti enfatizzate le parti più sottili come braccia e gambe quindi serve sempre un focus.

Valentina Ferragni tonica a mela.
Fonte: Pinterest.

Un sì urlato a pantaloni chiari ed a fantasia che portino l’attenzione di chi guarda sulla parte inferiore del corpo. Abbinati ad una blusa scura o ad una giacca capace di camuffare i fianchi sarete perfettamente proporzionate, quasi come con un corpo a clessidra.

Se si ha un décolleté generoso, poi, può essere un altro punto di forza da far notare. L’ideale sarebbe un abito con cintura – nastro sottile sotto il seno e scollatura rettangolare. In questo modo l’unica mela che vi verrà in mente sarà quella di Eva.

LEGGI ANCHE-> Indossa tutti i tuoi fiori preferiti con queste idee colorate e femminili (chedonna.it)

Basta davvero poco per essere ancor più belle di quanto si sia già. Bisogna aver voglia e piacere nel migliorarsi, senza questo è tutto vano.

Silvia Zanchi