I capelli di Sabrina Ferilli: castano caldo e riflessi dolci, tutti da copiare!

Il colore dei capelli di Sabrina Ferilli è diventato il suo marchio di fabbrica: caldo, avvolgente e dolcissimo, perfetto per le mediterranee!

Sabrina Ferilli è la quintessenza della donna mediterranea. Forme giunoniche, sorriso contagioso, carnagione dorata, l’attrice a Sanremo 2022 ha dimostrato ancora di essere un sex symbol nazionale.

Sabrina ferilli capelli
(Instagram)

Sempre e comunque fedele a se stessa, negli anni la Ferilli non ha mai fatto dei veri e propri colpi di testa. Il suo look generale, a parte piccole modifiche dettate dall’ispirazione del momento, non ha subito grandi trasformazioni.

Il colore naturale dei suoi capelli è un castano molto caldo, apparentemente illuminato da riflessi ramati. L’attrice non ha mai sentito il bisogno di cambiarlo e nemmeno di cambiare taglio. Da sempre porta i capelli scalati, con la riga centrale e senza frangia.

Si tratta di un’acconciatura perfetta per assecondare il movimento naturale dei suoi capelli mossi. Sabrina infatti non li ha mai stirati, preferendo semplicemente “domarli” per renderli disciplinati, ma ha sempre fatto in modo da non snaturarli.

E per quanto riguarda il colore? Le ultime evoluzioni, quelle che abbiamo visto sul palco dell’Ariston, riguardano tutte riflessi e colpi di luce.

Illuminare i capelli come Sabrina Ferilli: i colori perfetti su un castano caldo

I colpi di luce sembravano essere passati completamente di moda, subissati da colorazioni che mirano a dare un effetto più naturale, come il balayage.

Sabrina ferilli
(Instagram)

Il modo in cui Sabrina li ha portati a Sanremo, invece, ci ha fatto innamorare di nuovo di questo tipo di schiariture.

Il segreto del successo di questa tecnica? Indovinare i giusti toni di colore. Chi ha i capelli di un bel castano caldo come la Ferilli dovrebbe puntare, esattamente come lei, su toni caldi appena più chiari, così da non raffreddare il colore generale della chioma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sabrina Ferilli (@sabrina.ferilli.ufficiale)

 Le nuance più adatte a questa operazione sono il caramello e il color miele. Addirittura, per chi si sente tanto coraggiosa da puntare verso il rosa, c’è la possibilità di arrivare sino al biondo fragola.

In questo caso però è consigliabile partire da una base castana piuttosto chiara oppure curare con molta attenzione la gradualità delle schiariture. Uno stacco troppo netto rovinerebbe l’effetto finale dando l’idea di un colore troppo posticcio.

Per chi parte invece da un colore castano molto scuro, il consiglio è di puntare su un intenso marron glacé.

In ogni caso, i tagli scalati sono quasi obbligatori per dare ai colpi di sole e alle sapienti applicazioni di colore il giusto risalto. I tagli scalati sono anche perfetti per una tecnica di hair contouring conosciuta come french balayage, in grado di illuminare i punti forti del viso e metterli in risalto.