Bixie, il taglio corto del 2022 perfetto per donne di tutte le età

Il taglio per capelli corti più alla moda del 2022? Sarà sicuramente il bixie e i motivi sono tanti: è pratico, versatile e sta bene a tutte!

Il nome di questo taglio deriva (come capita spesso) dall’unione dei due tagli di base di cui il bixie mescola le caratteristiche principali.

bixie
(Chedonna)

I due tagli in questione sono il pixie, classico taglio super corto e a “spazzolina” e il bob, un taglio medio e scalato che in questi ultimi mesi ha conosciuto una vera e propria riscoperta.

Il bixie ha l’enorme pregio di correggere le piccole scomodità del pixie rendendole dei veri e propri punti di forza. Come tutti i tagli corti e molto strutturati, infatti, il pixie ha bisogno di una continua rifinitura e manutenzione. L’obiettivo è mantenere intatte le forme e le proporzioni del taglio che, se il parrucchiere è stato professionale, erano “disegnate” sui tratti del viso.

Il bob invece ha tra i suoi (pochi) punti deboli, il fatto che può risultare piuttosto monotono e poco originale. Si tratta pur sempre di un caschetto di capelli più o meno lunghi, che ricadono in bande uguali ai due lati della testa.

Uno dei modi più originali e apprezzati per dare un po’ di movimento al bob consiste nel creare una piega mossa e vaporosa. Per riuscirci il consiglio è di scordare la spazzola e di utilizzare la spazzola tonda. Il risultato? Un grazioso e romantico airy bob.

Chi dovrebbe decidere di scegliere il bixie come taglio per capelli corti del 2022?

Come già accennato il bixie è una perfetta via di mezzo tra il bixie e il bob. Questo significa che mantiene in parte la struttura del pixie, soprattutto nella parte posteriore, ma che è ravvivato da lunghezze sbarazzine e modellabili sulla parte anteriore. 

taglio capelli corti 2022
(Chedonna)

Questo implica che il bixie può essere messo in piega in molti modi diversi e permette di “avvolgere” il viso esattamente come si fa con il bob (mentre è assolutamente impossibile con il pixie).

Per questo motivo il bixie è adatto a chi ha i tratti un po’ duri ma ama portare i capelli corti. I visi dalla mandibola forte, come per esempio il viso quadrato o quello allungato in genere non vengono valorizzati dai tagli corti, che “scoprono” proprio quello che andrebbe “camuffato”. I tagli corti infatti non hanno la lunghezza necessaria ad addolcire e incorniciare i connotati un po’ mascolini che caratterizzano il viso quadrato.

Il bixie è perfetto anche per chi ha il viso rotondo e intende dare un po’ di dinamicità al proprio look. Il bixie infatti permette di giocare con le proporzioni sulla parte alta del capo, facendo apparire il viso più allungato (un’esigenza di chi ha il viso troppo rotondo).

Si tratta anche di un perfetto taglio di transizione, cioè è un’arma infallibile per lasciarci alle spalle un taglio molto corto nel periodo in cui stiamo facendo ricrescere i capelli.

Sul viso triangolare può essere invece una scelta pericolosa. Questo tipo di viso ha molto volume sulla parte alta della testa e poco sulla parte bassa, a causa di un mento molto piccolo. Se si sceglie il bixie con un viso triangolare bisogna prestare la massima attenzione a non esagerare con il volume intorno alle tempie. Facendolo si accentuerà ulteriormente la sproporzione tra la parte superiore e inferiore del viso.

taglio capelli corti 2022
(Chedonna)

Si potrebbe pensare che il taglio bixie sia adatto solo a chi ha i capelli lisci, ma non è così. Si tratta di un taglio corto moderno e sbarazzino anche con i capelli mossi, ovviamente a patto di saper gestire e disciplinare il ciuffo. 

Dal momento che chi ha i capelli mossi combatte da sempre con la gestione del volume sulle tempie, il bixie rasato ai lati può davvero rivelarsi una soluzione perfetta, con un briciolo di sana aggressività.

La versione rasata è bellissima anche sui capelli lisci: aiuterà a creare un livello in più nella stratificazione delle lunghezze che è la caratteristica principale di questo taglio.

Il bixie super corto starà benissimo alle ragazze dal viso molto sottile, perché eviterà “l’effetto fungo”, cioè l’abbinamento di un taglio voluminoso su un viso di piccole dimensioni. Rasando i capelli sulle tempie si potranno contenere i volumi per giocare solo con la lunghezza della frangia. Il viso non darà l’impressione di “sparire” sotto i capelli, ma di essere elegantemente incorniciato da ciocche di lunghezza differente.

Non c’è dubbio: il bixie dalle ciocche lunghe e modellate è perfetto per le donne mature o che si sentono “adulte”. Quello corto e sbarazzino sembra fatto apposta per le ragazze più giovani che hanno voglia di osare!