Maschera per capelli: 5 errori da non fare per evitare l’effetto unto

Maschera per capelli: 5 errori da non commettere per dire addio all’orribile effetto unto. Con delle piccole accortezze sarà semplicissimo mantenere i capelli puliti più a lungo dopo lo shampoo.

I capelli sono protagonisti indiscussi nel gioco di seduzione al femminile. Sono un bel biglietto da visita, inutile negarlo. Una chioma sana, fluente e corposa ha un certo fascino ed attira l’attenzione.

maschera capelli errori
(Adobe Stock)

Non tutte le donne, però, hanno la fortuna di avere una capigliatura invidiabile. Alcune devono faticare un po’ per migliorarla. Come? Utilizzando con regolarità i prodotti giusti.

Lisci e spessi, lisci e ondulati, mossi e sottili oppure mossi e spessi e così via, sono davvero tante le tipologie di capelli. Per ognuna di esse c’è uno shampoo specifico il cui utilizzo, quasi sempre, si abbina a quello di una maschera specifica.

Le hair musk sono fondamentali per nutrire, riparare e rendere setosi i capelli. Ma sono anche accusate di provocare qualche inconveniente, come il temutissimo effetto unto. Un problema ben noto soprattutto a chi ha dei capelli lisci e troppo sottili.

Le maschere per capelli sono delle preziose alleate di bellezza, ma vanno utilizzate attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate sulla confezione. In genere viene indicato il tempo di posa consigliato. Bisogna rispettarlo perché, lasciare agire troppo o troppo poco il prodotto, potrebbe riservare delle brutte sorprese, tra le quali proprio l’effetto unto a cui abbiamo accennato.

Ecco quali sono i 5 errori da evitare per utilizzare bene la maschera, facendo in modo che i capelli si mantengano puliti più a lungo dopo lo shampoo.

Maschera capelli: ecco i 5 errori più comuni da evitare

Non basta soltanto scegliere una maschera e applicarla sui capelli per avere un buon risultato. Bisogna avere alcune accortezze e, soprattutto, non andare di fretta. Con poco tempo a disposizione, spesso, si commettono degli errori imperdonabili. Ecco i cinque più comuni:

maschera capelli errori
(Adobe Stock)

LEGGI ANCHE –> Maschere per capelli fai da te, rinforzare la testa con la natura

  1. Risciacquare poco e male dopo lo shampoo – Errore imperdonabile! In genere i capelli più spenti e opachi sono proprio quelli sciacquati male dopo lo shampoo. Cerca di eliminare tutti i residui di prodotto, soprattutto se dopo dovrai applicare prima il balsamo e poi la maschera. Risciacquare bene i capelli dopo lo shampoo è fondamentale per non appesantirli;
  2. Sostituire la maschera al balsamo – Sono due prodotti totalmente differenti. Dovresti applicare il balsamo dopo ogni shampoo e la maschera 2-3 volte a settimana a seconda delle tue esigenze. Di sicuro non puoi sostituire il balsamo, che districa i capelli, con la maschera che, invece, agisce in profondità sulla fibra capillare;
  3. Applicare troppo prodotto – In genere per le maschere viene consigliato di utilizzare una noce di prodotto da stendere bene. Se esageri con la quantità, l’efficacia non sarà maggiore e, anzi, farai più fatica a risciacquare bene il prodotto. Risultato? Una chioma spenta e senza volume;
  4. Stendere la maschera su tutta la chioma – Mai commettere questo errore! La regola da seguire è questa: il prodotto va applicato soltanto sulle mezze lunghezze e sulle punte. Quindi mai sulle radici, per evitare che compaia l’effetto unto sui capelli già poche ore dopo lo shampoo;
  5. Lasciare agire troppo o troppo poco il prodotto – Lo abbiamo detto poche righe sopra, ogni maschera ha il suo tempo di posa che, di solito, è indicato sulla confezione. Devi attenerti scrupolosamente ad esso, se vuoi avere capelli puliti e setosi. In genere le hair musk più cremose vengono lasciate in posa 5-10 minuti. Dopodiché, si risciacquano con acqua tiepida.

Tutto ciò per quanto riguarda il corretto utilizzo di una maschera sui capelli. Ma prima di essa usi lo shampoo, da scegliere sempre in base al tipo di capelli. Facciamo un esempio: se i tuoi sono lunghi e misti, con cute grassa e punte secche, allora utilizzane uno a base di aloe vera e calendula.

Come vedi bastano davvero poche furbizie per potenziare tutti i benefici di una hair musk. Ora sai quali sono gli errori più comuni da evitare; fai sempre in tempo ad eliminare qualche cattiva abitudine in fatto di hair beauty.

I consigli di Chedonna.it: Alfaparf Mascara per Capelli – 500 ml

Caratteristiche:

  • capelli secchi
  • maschera
  • morbidezza
  • nutriente
  • idratante
  • pettinabilità
  • Semi di lino
  • Maschere e Trattamenti
  • Semi di Lino Moisture Nutritive Mask 500ml Alfaparf

Prezzo Di Listino:
33,29 € (6,66 € / 100 ml)

Nuova Da:
18,00 € (3,60 € / 100 ml) In Stock
acquista ora