Anticipazioni Beautiful: la richiesta di Hope che fa cambiare tutto

Anticipazioni Beautiful americane: Hope fa una richiesta e cambia tutte le carte in gioco nella soap opera. Ecco cosa succederà

La soap opera che ci accompagna dal lontano 1990, quando è approdata per la prima volta in Italia, Beautiful torna a sorprenderci con nuove importanti anticipazioni.

Infatti come ben sapete, le nostre anticipazioni si muovono in due direzioni: da un lato seguiamo la programmazione italiana e dunque vi anticipiamo le trame che stiamo vedendo in Tv; dall’altro invece, vi diamo nuove informazioni direttamente da oltre oceano, dove la soap è un anno avanti rispetto a noi.

Per quanto riguarda la programmazione televisiva in italiana, Beautiful è sicuramente una delle soap longeve della storia della Televisione ed è trasmessa dal 4 giugno 1990, prima su Rai 2 e in seguito, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Sempre nel 1994 fu brevemente trasmessa anche in prima serata da Rete 4.

Come ormai noto, Beautiful narra le vicende della famiglia Forrester e dei loro affari, problemi di cuore e intrighi di potere. Ambientata sullo sfondo dell’alta moda di Los Angeles Beautiful dunque va in onda da 30 anni sulle nostre reti per la bellezza di 8547 puntate.

LEGGI ANCHE –-> Beautiful anticipazioni: Steffy si svela, nasce una nuova coppia

Beautiful anticipazioni americane: Hope vuole suo padre, Deacon Sharpe, nella sua vita

Nelle prossime puntate americane di Beautiful, Ridge e Brooke daranno una festa per HopeLiamSteffyFinnParis e Zende. Ma non è tutto. Arrivano le festività.

Le feste natalizie si avvicinano. Non soltanto per noi ma anche per le serie TV. In particolare in Beautiful sono anni che non vengono messe in scena le festività.

In particolare, ricordiamo che nel 2019, dopo diversi anni nei quali la festività del Ringraziamento era stata portata in scena a Beautiful, gli autori avevano deciso di relegare la festività (così come il Natale) “off screen”, lasciando che i personaggi parlassero delle celebrazioni vissute insieme senza però mostrarcele, anche perché la crisi tra Ridge e Brooke Forrester attorno a Thomas lasciava poco spazio per momenti felici di vita familiare.

Nel 2020 è stata invece la pandemia a mettersi in mezzo: il rigido protocollo di distanziamento sociale adottato dalla produzione ha impedito di creare situazioni che coinvolgessero contemporaneamente troppi personaggi sul set. Dunque, niente Ringraziamento e un episodio natalizio ridimensionato con un ristretto gruppo di volti del cast.

Ora, nel 2021, le cose almeno nella fittizia realtà narrata da Beautiful sono tornate alla normalità: i personaggi sono di nuovo vicini, ci sono baci e abbracci. Si può tornare a mettere in scena le affollate tavolate di una volta.

Tuttavia sembra che in casa la situazione sembra iniziare a caricarsi di tensione per la caparbietà di Hope di voler includere nella vita della sua famiglia il padre Deacon Sharpe.

Secondo la ragazza il padre merita una seconda chance come genitore e la possibilità di essere un nonno per Beth e Douglas. Tale decisione entra però in contrasto col rifiuto di Ridge di ammettere nelle loro vite un uomo che riporterà solo guai come in passato. E Brooke, ovviamente, si troverà nuovamente nel mezzo.