Anticipazioni Beautiful: la scoperta scioccante di Finn

Beautiful anticipazioni americane: Finn scopre un dettaglio importante sulla sua vita. Ecco chi è il suo padre biologico

La soap opera che ci accompagna dal lontano 1990, quando è approdata per la prima volta in Italia, Beautiful torna a sorprenderci con nuove importanti anticipazioni.

Infatti come ben sapete, le nostre anticipazioni si muovono in due direzioni: da un lato seguiamo la programmazione italiana e dunque vi anticipiamo le trame che stiamo vedendo in Tv; dall’altro invece, vi diamo nuove informazioni direttamente da oltre oceano, dove la soap è un anno avanti rispetto a noi.

anticipazioni beautiful
Foto dal web

Per quanto riguarda la programmazione televisiva in italiana, Beautiful è sicuramente una delle soap longeve della storia della Televisione ed è trasmessa dal 4 giugno 1990, prima su Rai 2 e in seguito, dal 5 aprile 1994, su Canale 5. Sempre nel 1994 fu brevemente trasmessa anche in prima serata da Rete 4.

Come ormai noto, Beautiful narra le vicende della famiglia Forrester e dei loro affari, problemi di cuore e intrighi di potere. Ambientata sullo sfondo dell’alta moda di Los Angeles Beautiful dunque va in onda da 30 anni sulle nostre reti per la bellezza di 8547 puntate.

LEGGI ANCHE –-> Beautiful anticipazioni: Steffy si svela, nasce una nuova coppia

Beautiful anticipazioni americane: Finn scopre chi è il suo vero padre biologico

Nelle prossime puntate americane di BeautifulJohn Finnegan avrà modo di scoprire l’identità del suo padre biologico: si tratta di una curiosità che il dottore ha manifestato solo di recente, cogliendo l’occasione di porre la domanda direttamente a Sheila Carter, che come ben sapete è la madre biologica, durante un loro incontro fortuito.

beautiful anticipazioni
Foto dal web

Sheila, la donna che ha dato alla luce Finn è tenuta a debita distanza perché il bel dottore ha preferito dare la priorità all’esigenza di sua moglie Steffy di tenere lontana la persona che ritiene responsabile degli anni trascorsi credendo la madre morta (oltre ovviamente a tutta la serie di crimini perpetrati da Sheila, gran parte proprio ai danni dei familiari della ragazza).

L’atteggiamento di Finn non ha fatto altro che alimentare la convinzione di Sheila che a tenerla separata dal figlio e dal nipote Hayes sia solo Steffy e che, senza lei di mezzo, potrebbe far parte delle loro vite. Sheila ha infatti pensato a piano geniale ed è cercare di far avvicinare e innamorare Finn di Hope.

Il piano prevedeva di fingere una storia d’amore con Deacon Sharpe, storia che portasse i rispettivi figli a prendere le loro difese e, nel farlo, ad avvicinarsi l’uno all’altra.

Se, dunque, la guerra di Sheila contro Steffy è in stallo, la Carter si ritroverà a compiere un atto disinteressato, almeno in apparenza: non rivelerà a Finn che il suo padre biologico è l’uomo che lo ha adottato, Jack Finnegan.

Quest’ultimo, inizialmente molto preoccupato che la sua ex amante potesse irrompere nella vita del ragazzo, ha voluto ringraziarla per non aver mai fatto parola a nessuno del loro segreto, che potrebbe distruggere il suo rapporto con Finn e soprattutto il suo matrimonio con la moglie Li.