Unghie più fragili in autunno: ti sveliamo i segreti per rinforzarle subito

Unghie più fragili in autunno: capita a molte donne per tutta una serie di fattori. Ma non devi preoccuparti più di tanto: ti sveliamo tutti i segreti per rigenerarle in poche mosse!

L’estate è ormai un vago ricordo, siamo nel primo scorcio d’autunno ed è tempo di rivedere la beauty routine. Il cambio di stagione ha conseguenza negative sulla salute di capelli, pelle e unghie.

unghie fragili autunno
(Adobe Stock)

In commercio si trovano tanti prodotti specifici, da utilizzare a seconda delle diverse esigenze. In autunno si registra una maggiore perdita fisiologica di capelli. E’ necessario rinforzarli con delle buone fiale anti-caduta ad azione energizzante.

Anche la pelle necessita attenzioni costanti. A fine estate è quasi sempre più secca. Con i primi freddi autunnali bisogna nutrirla più in profondità, per proteggere la sua barriera protettiva naturale.

E che dire invece delle mani? Quelle di alcune donne sono molto delicate e risentono dei primi freddi; diventano secche, si screpolano e, nei casi più gravi, presentano piccoli tagli che bruciano e sanguinano. Per rigenerarle subito è necessario idratarle bene. In commercio ci sono tante creme che danno buoni risultati. Ti consigliamo soprattutto quelle a base di burro di karitè o aloe vera.

L’autunno lascia i suoi segni anche sulle unghie: diventano più fragili, si assottigliano e tendono a sfaldarsi. Hanno bisogno di un boost di benessere per recuperare il loro aspetto migliore. Ed è a questo punto che entrano in gioco consigli e rimedi naturali! Facciamo il punto insieme.

Unghie fragili in autunno: le buone pratiche per rinforzarle

L’ideale sarebbe non arrivare all’autunno con unghie estremamente fragili. Un obiettivo facilmente raggiungibile, se si agisce per tempo nell’ottica della prevenzione. Scopriamo insieme consigli, rimedi e buone pratiche per avere unghie in buona salute.

unghie fragili autunno
(Adobe Stock)

Se proprio non sai rinunciare al gel allora, in autunno, devi regalare qualche coccola extra alle unghie. Il primo consiglio è di idratarle bene, in profondità: esistono tanti rimedi green che fanno miracoli. Puoi rinforzarle anche prediligendo questi cibi jolly, da abbinare a qualche integratore.

LEGGI ANCHE –> 5 cose da sapere per una manicure perfetta

Fare periodicamente una buona manicure, anche nei mesi più freddi, è un’altra astuzia infallibile per rinforzare le unghie. Prima di mettere lo smalto, ad esempio, dovresti applicare sempre una buona base protettiva.

Ricorda che anche la qualità dei prodotti incide molto sulla salute delle unghie, che vanno sempre trattate con delicatezza, evitando il più possibile solventi chimici. Se in estate hai un po’ esagerato con ricostruzioni in gel e semipermanente, in autunno dai un po’ di tregua alle unghie!

Per 15-20 giorni applica soltanto uno smalto trasparente e rinforzante o, al massimo, uno rosa nude delicatissimo. L’importante è puntare su uno smalto con proprietà indurenti e che faccia ‘respirare’ le unghie.

Veniamo ora a tre rimedi della nonna infallibili, semplici e low cost. Il primo è il maniluvio con olio di oliva. Versane quanto basta in una ciotola e, poi, immergi le punte delle dita, lasciandole in ammollo per circa quindici minuti. Ripeti l’operazione per una settimana: il risultato sarà strepitoso!

Un altro rimedio usato dalle nonne per rinforzare le unghie è l’impacco al limone. Prepararlo è semplicissimo; raccogli in una ciotola del succo di limone fresco e aggiungici 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Lascia in ammollo le unghie per 10-15 minuti. Trascorso il tempo utile, asciugale bene ma senza risciacquo. Risultato: unghie bellissime, sane e forti!

Infine, puoi preparare a casa una lozione miracolosa! Ecco come fare: unisci in parti uguali olio di vinaccioli, olio di jojoba, olio essenziale di limone, olio essenziale di carota e olio essenziale di rosmarino.

Conserva la miscela in una bottiglia di vetro scuro (riciclane una di quelle che si usano per il vino) e lasciala riposare per almeno 24 ore prima di utilizzarla. Dopodiché, potrai sfruttarla per fare dei massaggi rinforzanti alle unghie per circa un mese. Vedrai che, con questo trattamento, il loro aspetto migliorerà moltissimo.

Prima di concentrarti sulla scelta della manicure autunnale all’ultimo grido, assicurati che le tue unghie siano in buono stato.

Se ti accorgi che si sfaldano troppo, allora puoi rinforzarle con uno di questi rimedi. Sono veloci, infallibili e ti daranno soddisfazioni!

I consigli di Chedonna.it: Rinforzante per Unghie Effetto Invisibile

Caratteristiche:

  • Rinforzante per unghie specialmente formulato per proteggere e migliorare l’aspetto dell’unghia, grazie all’applicazione con pennellino
  • Contiene acido ialuronico cationico che potenzia l’idratazione delle cuticole.
  • Promuove la crescita dell’unghia e ne aumenta la resistenza
  • Comodo e facile da applicare. Risultati visibili in 14 giorni.
  • Prodotto invisibile, offre un aspetto naturale. Risultato immediato, già dopo 14 giorni si notano i cambiamenti.

Prezzo Di Listino:
24,90 € (996,00 € / 100 ml)

Nuova Da:
20,95 € (838,00 € / 100 ml) In Stock
acquista ora