Carolina Crescentini e l’inedita confessione a Verissimo

Carolina Crescentini si racconta ai microfoni di Verissimo lasciandosi andare ad una confessione inedita sulla sua carriera.

Attrice tra le più amate dal pubblico e apprezzate dagli addetti ai lavori, Carolina Crescentini, da sempre molto riservata e discreta, si è raccontata in una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Silvia Toffanin nella puntata di Verissimo del 6 novembre.

carolina crescentini
Screenshot da video

Carolina Crescentini ha raccontato ciò che le chiedevano all’inizio della carriera lasciandosi andare anche ad alcune dichiarazioni sul suo matrimonio conil cantante Francesco Motta.

Carolina Crescentini e la rivelazione sull’inizio della sua carriera

Reduce dal grande successo ottenuto con l’ultima stagione de I bastardi di Pizzofalcone in cui ha recitato nuovamente accanto ad Alessandro Gassmann, la Crescentini, ai microfoni di Silvia Toffanin, ha aperto il proprio cuore ripercorrendo varie fasi della sua vita privata e professionale.

LEGGI ANCHE—>Era una stella di Non è la Rai: ecco com’è diventata e cosa fa oggi

carolina crescentini
Fonte https://www.instagram.com/carolcrasher/

Io inizialmente volevo scrivere, non volevo recitare. Poi sono andata ad un seminario e mi sono innamorata di quello che provavo. Ero spaventata però poi ho preso gusto ed ho iniziato il mio lavoro. Non avevo l’appoggio dei miei genitori, avevano paura ma ormai sono i miei più grandi fan”, ha raccontato l’attrice. Poi ha aggiunto: “Quando ho iniziato mi volevano cambiare gli occhi, i segni che ho, ma io mi piacevo. Non ho mai avuto l’esigenza di cambiare”.

LEGGI ANCHE—>Avete mai visto la casa di Veronica Peparini? Un nido d’amore super elegante

Sul matrimonio con Francesco Motta, infine, ha detto: “Siamo delle persone per bene e ci siamo riconosciuti. Lui me lo ha chiesto un sacco di volte di sposarmi, ma io non credevo che fosse serio. Un giorno si è inginocchiato, la proposta è stata un incredibile regalo. Ci siamo sposati prima a New York e poi ci siamo ritrovati in Italia con gli amici, con una festa più che un matrimonio. Adesso? Mi auguro di avere una famiglia con lui”.