Unghie Malva | Uno dei colori più originali per l’autunno 2021

Le unghie color malva possono essere una scelta davvero di classe per una manicure originale. 

L’autunno 2021 è ormai entrato nel vivo e le nail artist di tutto il mondo stanno dando fondo alla propria abilità e fantasia per offrire alle clienti nuovi stimoli e possibilità: la manicure malva è assolutamente tra le manicure da non farsi sfuggire.

unghie malva autunno 2021
(Chedonna)

Prima di parlare degli abbinamenti con questo particolarissimo colore sarà bene definire il color malva.

Si tratta di una tonalità molto pallida di viola che può essere compresa tra il lilla e il lavanda.

Può essere ottenuto in due modi: mescolando il blu e l’arancione oppure mescolando rosso, blu e bianco.

Anche se contiene piccole parti di rosso, si può affermare che il color malva è un colore essenzialmente freddo, che quindi si abbina perfettamente a un incarnato pallido dal sottotono freddo.

Può essere considerato anche una soluzione perfetta per chi ama le unghie viola ma pensa di avere la pelle troppo pallida per utilizzare un viola troppo scuro o troppo intenso, che danno alle mani un aspetto ancora più bianco e “malaticcio”.

Per quanto riguarda gli abbinamenti, il malva sta benissimo con il bianco, l’argento e l’oro, che illuminano questo colore conferendo alla manicure un carattere particolarmente vivace.

Unghie Malva: come abbinarle alle altre tendenze nails dell’Autunno 2021

Tra le tendenze unghie più apprezzate del 2021 ci sono sicuramente i dettagli in oro, l’utilizzo dei glitter e le micro decorazioni da applicare sulle unghie o da disegnare con infinita pazienza e pennelli di dimensioni microscopiche su una base di colore compatto.

unghie malva autunno 2021
(Pinterest)

Per quanto riguarda la forma della mano, invece, il color malva si adatta a qualsiasi lunghezza e forma delle unghie, quindi è un assoluto via libera alla sperimentazione!

L’unica cosa a cui bisogna porre attenzione è la sfumatura di malva che si decide di adottare. Un color malva più scuro è adatto alle donne che hanno la fortuna di avere un letto ungueale largo e piuttosto lungo. In questo modo, anche se il colore scuro rimpicciolirà visivamente l’unghia l’effetto finale non sarà sgradevole.

Al contrario, chi ha unghie molto strette o molto corte dovrebbe optare per un color malva piuttosto chiaro, in maniera da far apparire più ampia la superficie delle unghie.

Unghie malva con glitter

I glitter e le polveri metalliche da applicare sulle unghie sono una delle tendenze unghie più seguite di quest’anno.

Il color malva si presta particolarmente bene a questo tipo di manicure, perché il glitter dona a questo colore la luminosità necessaria ad attirare l’attenzione senza “strafare”.

Naturalmente quando si parla di glitter sulle unghie il consiglio è sempre lo stesso: applicarlo soltanto su alcune delle unghie della mano, creando un’interessante alternanza di texture e di colori. Utilizzare il glitter su tutte le unghie è assolutamente eccessivo: l’effetto “palla da discoteca” è sempre in agguato.

Per quanto riguarda il colore del glitter, potrebbe essere difficile trovare un glitter color malva, quindi il nostro consiglio è di puntare su un glitter viola chiaro o addirittura su un glitter rosa se il malva di base è molto chiaro.

Malva in scala cromatica

La scala cromatica non è altro che un accostamento di sfumature simili che vanno in genere dalla più scura alla più chiara.

L’accostamento di colori molto simili sulle unghie di una stessa mano è una delle tendenze principali di questi anni e il malva si sposa benissimo con il rosa pallido che piace a moltissime donne.

Se però la scala dal viola al rosa passando per il malva dovesse risultare un po’ banale e noiosa, c’è una soluzione alternativa!

L’idea è quella di utilizzare un grigio chiaro per interrompere la combinazione cromatica dei rosa e dei viola con un tocco di luce. Il grigio più adatto allo scopo è un grigio freddo, quindi niente a che fare con il color tortora, che presenta sfumature troppo calde e vicine al marrone.

Glitter e baby boomer su unghie malva

Il glitter in polvere è un’alternativa che non piace a tutte: per coloro che lo trovano un po’ “cheap” è possibile ricorrere all’applicazione di piccoli strass polvere di glitter a grana più grossa per ottenere un effetto bellissimo e di certo più originale rispetto a quello della classica applicazione di glitter.

 

Se si ha la fortuna di avere unghie naturali piuttosto lunghe o non si teme l’applicazione di unghie finte di lunghezza importante, il color malva assicura ottimi risultati anche con la tecnica baby boomer, che consente di creare bellissime sfumature di colore sulla superficie di una singola unghia.

Leggi Anche => Baby Boomer perfetto: regole e segreti per realizzarlo a casa

Il motivo per cui questa tecnica ha bisogno di unghie piuttosto lunghe per essere realizzata è che su una superficie più ampia la sfumatura può essere eseguita in maniera molto graduale, con molte tonalità “di mezzo”.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • 60 Seconds Super Shine – Smalto unghie ad asciugatura rapida per colore e brillantezza ottimale in 60 secondi
  • Applicazione – Stendi lo smalto sull’unghia pulita o su un base coat in un’unica passata grazie al maxi applicatore con punta arrotondata
  • Effetti e Benefici – Manicura impeccabile dai colori intensi in soli 60 secondi
  • Formula – Colore intenso e senza striature fino a 10 giorni; si rimuove facilmente con un normale levasmalto
  • Rimmel London è la certezza di avere sempre uno stile cool, irriverente, imprevedibile e in continua evoluzione; rimmel non aspira alla perfezione e non vuole intimidire; è come Londra: giovane, eclettico, metropolitano; un’espressione senza regole, reale e accessibile

Prezzo Di Listino:
4,52 € (56,50 € / 100 ml)

Nuova Da:
2,10 € (26,25 € / 100 ml) In Stock
acquista ora