Le tre migliori App per monitorare il tuo ciclo mestruale

Ecco le tre migliori app per monitorare il tuo ciclo mestruale, ovulazione, fertilità e molto altro! Una volta provate non potrai farne a meno!

Basta più promemoria cartacei e dimenticanze! Le applicazioni sui nostri smartphone ci salvano spesso la vita, soprattutto perché ci permettono di ricordare eventi, date, cose da fare con alcuni semplici click.

app per il monitoraggio del ciclo
Foto dal web

Oggi vi vogliamo parlare delle applicazioni per il nostro smartphone che salvano la vita a noi ragazze e donne di tutte le età e che ci accompagnano dall’avvento del primo ciclo mestruale fino alla menopausa e oltre.

Si tratta delle App per il monitoraggio del ciclo mestruale. Se date uno sguardo al vostro store (Play store per Android e App Store per iOS) ne troverete tantissime. Eppure non tutte offrono gli stessi strumenti o forniscono le stesse informazioni. Anzi alcune possono essere  complesse da utilizzare e renderebbero il vostro resoconto mensile macchinoso.

Per questo motivo, noi di Chedonna.it abbiamo selezionato per voi tre app per il monitoraggio del ciclo mestruale. Si tratta di tre semplici app, intuitive e sicuramente alla portata di tutte le donne!

Le tre migliori App per tenere traccia delle tue mestruazioni e non solo

L’avvento di Internet, lo sviluppo e l’evoluzione tecnologia hanno portato alla nascita di strumenti sempre più competitivi, precisi e dalle mille funzionalità. Ormai i nostri smartphone odierni sono infatti in grado di fare tutto, dall‘editing foto, all’editing video al monitoraggio del nostro ciclo mestruale senza più dover ricorrere a carta e penna o alla nostra memoria.

app per il monitoraggio del ciclo
Foto da Adobe

Ricordare in che periodo del ciclo mestruale siamo non sarà più un peso, ma grazie alle App diventerà più semplice da gestire.

Infatti, le applicazioni sui nostri smartphone possono essere davvero efficaci per tenere traccia del proprio ciclo, la fertilità e di conseguenza calcolare il periodo ottimale per il concepimento. Si tratta di App che si presentano come dei veri e propri diari mestruali, con icone e strumenti che permettono di inserire giorno per giorno come ci si sente fisicamente (nausea, dolori addominali, dolori lombari, mal di testa, mal di schiena etc…) e mentalmente (triste, allegro, giù di morale, elettrizzato, nostalgico) in modo tale da prendersi cura di ogni aspetto legato alla nostra sfera privata e personale.

Allo stesso tempo, grazie ai sistemi di back up, queste app permettono di mantenere uno storico sui nostri cicli precedenti (partirà dal primo giorno di utilizzo dell’app) e sarà in grado di comprendere la durata del nostro ciclo (28 gg, 30 gg, 40 gg) e molto molto altro. Informazioni estremamente utili e che si rivelano preziosi. Infatti possono essere portati con sé dal proprio ginecologo di fiducia.

Dopo avervi illustrato in linea generale le peculiarità che accomunano (più o meno) tutte le applicazioni, entriamo più nello specifico delle singole app. Ecco a voi le tre App migliori sul tema.

Il mio calendario mestruale (Period calendar)

app per il monitoraggio del ciclo
Foto personale (scaricala cliccando la foto)

La prima App per il monitoraggio del ciclo di cui voglio parlarvi è quella che personalmente utilizzo e dunque conosco meglio. Si tratta di un’app molto semplice, intuitiva, veloce e anche simpatica perché oltre le caratteristiche tipiche di un’App per il monitoraggio del ciclo mestruale, essa permette di scegliere un dolce animaletto come compagno di viaggio (conigli, gattini, cagnolini, lepri etc.). Più si utilizza l’app più si sbloccheranno temi e animaletti per rendere estremamente personalizzata e su misura la nostra App.

Dunque si tratta di un’App molto giovanile e smart ma adatta anche ai cuori più maturi. E’ gratuita sia su App Store che su Google Play e aiuta a controllare tutti i dettagli del ciclo mestruale, dell’ovulazione e della fertilità. Rappresenta un vero e proprio diario personale delle mestruazioni e della propria salute: oltre a indicare la data di inizio e fine del ciclo permette infatti di registrare i sintomi, gli stati d’animo, il peso, la temperatura corporea, la pillola, i rapporti sessuali giorno dopo giorno. Nella sezione “Calendario” dell’app si ha una vista sui giorni del ciclo e su quelli di ovulazione, con indicati i periodi di maggiore o minore fertilità.

Se tenete particolarmente alla vostra privacy e non volete che il vostro ciclo possa finire sotto gli occhi indiscreti di chi guarda il vostro cellulare “Il mio calendario mestruale” permette di impostare una password per accedere ai contenuti della app, mentre se avete bisogno di tracciare informazioni di persone diverse, permette di aggiungere account. Permette inoltre di importare i dati da altre app oppure, in caso di backup e ripristino della app o del telefono, è possibile inoltre salvare tutto lo storico tramite mail, Dropbox o Google Drive.

 Flo – monitora il tuo ciclo

app per il monitoraggio del ciclo
Foto da Adobe (scarica dalla foto)

Flo è un sistema di monitoraggio del ciclo mestruale e dell’ovulazione, dotato di un calendario giornaliero, un tracker dello stile di vita e dell’attività fisica e un tracker per il calcolo delle settimane di gravidanza.  E’ una guida alla salute e al benessere femminile, ideata grazie all’ausilio di 100 esperti sanitari e medici oltre che istituti sanitari. Principalmente utilizzata per le donne incinte.
L’applicazione è davvero molto completa, ti permette di inserire note su umore, sintomi premestruali, rapporti sessuali e altre informazioni sulla salute e fornisce previsioni intelligenti e promemoria sul ciclo imminente, sui giorni di fertilità e di ovulazione, e uno storico dei cicli mestruali. Puoi inserire più di 70 sintomi ed attività per ottenere una panoramica precisa delle dinamiche del tuo corpo grazie all’AI.

Flo ti aiuta anche a capire qual è il momento migliore per concepire e, quando si rimane incinte, si può optare per la modalità gravidanza, in cui vengono segnalate le settimane di crescita del feto, il calcolo della data presunta del parto, e vengono inviati alcuni articoli interessanti sul proprio stato. L’applicazione può essere personalizzata per renderla unica in base ai propri bisogni. Inoltre monitora pure la durata del sonno e dei passi.

È inoltre molto utile per chi ha un ciclo mestruale irregolare, permettendoti di tenerlo sotto controllo e riferire al medico la frequenza e le irregolarità. Presenta una funzione a pagamento che offre ulteriori servizi sempre più personalizzati e settati sulla persona.

iGyno, il consulto ginecologico a portata di app

app per il monitoraggio del ciclo
Foto da Adobe

Dopo avervi illustrato due App gratuite e con funzionalità extra a pagamento, adesso voglio parlarvi di un App a pagamento (costo 0,99 euro). Si tratta di una delle app più acquistate dedicate al flusso mestruale e si chiama iGyno, acquistabile su iOS e Android.

L’applicazione è stata realizzata dall’italiano Mirco Bettelini che l’ha dedicata alla mamma, morta a 70 anni per tumore al seno. La peculiarità è che è stata sviluppata con la collaborazione dei medici dell’Associazione Europea Ginecologi.

Ma cosa fa quest’app di diverso dalle precedenti? Sicuramente come Period Calendar e Flo pe, iGyno permette di gestire il calendario delle mestruazioni. Infatti inserendo note giornaliere e fino a 23 tra sintomi fisiologici e stati d’animo, e di prevedere ciclo, ovulazione, giorni fertili, giorni in cui è più probabile concepire un maschietto piuttosto che una femminuccia e giorno ideale per eseguire il test di gravidanza in caso di ritardo mestruale.

Ma le cose più importanti è che l’app essendo sviluppata in collaborazione con l’associazione Europea Ginecologi punta molto sulla prevenzione, con video dimostrativi di come effettuare correttamente l’autopalpazione al seno ed immagini per monitorare cambiamenti nel seno da segnalare al medico di fiducia.

Inoltre con un ulteriore esigue pagamento (1,99 euro) si possono richiedere, in una chat messaggistica che assicura anonimato e riservatezza, consulti ginecologici effettuati da un team di professionisti: la risposta viene garantita entro un’ora dal ricevimento del messaggio. Ma non è tutto, esiste anche una versione maschile di questa app, iGyno for Men. Se autorizzerete il vostro Lui alla consultazione del vostro calendario, potrete condividere eventi, stati d’animo e gestire insieme la sessualità nel migliore dei modi.