Patate con la friggitrice ad aria: trucchi e passaggi per un contorno perfetto

Cuocere delle patate croccanti e fragranti con la friggitrice ad aria non è difficile se usate questi trucchi molto semplici da seguire

La friggitrice ad aria è forse l’invenzione più interessante in cucina negli ultimi anni. Perché cuoce ma non unge e ha anche tempi molto più veloci sia del forno che della padella. Ma quali sono i piccoli trucchi da usare per preparare delle perfette patate con la friggitrice ad aria?

Anzitutto chiariamo un concetto: friggitrice non significa friggere: le patate devono essere cotte ma non unte, quindi non serve una grande quantità di olio.

patate
Canva

Anzi, in questo caso ne basta un cucchiaino ogni 400 grammi di patate. Indipendentemente se le tagliate a fettine, a tocchetti, a fiammifero, quello che conta è la preparazione: l’ammollo, come leggerete nella ricetta è un trucco importante perché serve ad eliminare l’amido e quindi ad averle belle croccanti.

Patate con la friggitrice ad aria tutti i trucchi

Prima di passare alla ricetta, un altro trucchetto: scegliete patate possibilmente della stessa grandezza e forma. Così sarete sicure che la cottura sarà uniforme.

Ingredienti:
4 patate medie
2 cucchiaini di olio di oliva
1 rametto di rosmarino
3-4 foglie di salvia
sale fino

Preparazione:

patate
Canva

Lavate bene le patate sotto acqua corrente, anche se le sbucciate. Poi asciugatele con un canovaccio pulito e tagliatele a fettine spesse circa mezzo centimetro. Il trucco è proprio questo: più sono sottili e meno tempo ci metteranno a cuocersi perfettamente.
A questo punto scatta la mossa segreta: mettete le patate in ammollo, in una ciotola piena di acqua fredda per almeno 30 minuti. Quindi scolatele e tamponatele con un canovaccio pulito prima di condirle.
Aggiungete l’olio di oliva, un pizzico di sale fino e le erbe aromatiche già tritate. Poi mescolate con le mani per distribuire l’olio su tutta la superficie e insaporirle completamente le patate. Se volete, potete insaporirle anche con un po’ di paprika dolce.

A quel punto cuocete le patate nella friggitrice ad aria per 8-9 minuti a 200°, mescolandole un paio di volte con un cucchiaio di legno oppure agitando con delicatezza il cestello. Per capire se sono cotte, toccate una fettina con la forchetta e se affonda bene siete a posto.

friggitrice
Canva

Se però amate le patate ancora più croccanti potete lasciare cuocere le vostre patate ancora un paio di minuti. Poi tiratele fuori dalla friggitrice e consumatele calde.