Le unghie viola di Giulia Salemi sono la nail art chic di Settembre 2021

Le unghie di Settembre 2021? Quelle di Giulia Salemi piaceranno a tutte, anche alle donne che preferiscono una nail art semplice e poco appariscente.

Quando si pesa a una nail art professionale spesso si immaginano unghie molto decorate, dipinte con diversi colori e spesso arricchita con decorazioni.

Le unghie viola di Giulia Salemi sono la nail art chic dell'autunno 2021
(Chedonna)

Come ha dimostrato in questi ultimi giorni Giulia Salemi, invece, il viola sulle unghie da solo basta per una manicure autunnale assolutamente glamour ma semplice e facile da portare.

Il viola delle unghie di Giulia Salemi è davvero molto scuro ed è stato steso in maniera compatta e impeccabile su entrambe le mani. Nessuna necessità di alternare colori o decorazioni, nessuna necessità di essere particolarmente creative. Al contrario, questa manicure dell’autunno 2021 è il top assoluto di color che amano mettere in luce la propria personalità puntando su qualcosa di semplice e di deciso allo stesso tempo.

Unghie viola per Settembre 2021: a chi stanno bene davvero?

Il viola è senza alcun dubbio un colore molto impegnativo che difficilmente si porta come colore pieno su tutte le unghie: molto spesso si preferisce utilizzare il viola per piccoli tocchi decorativi su alcune parti o per disegnare alcuni dettagli.

Le unghie viola di Giulia Salemi sono la nail art chic dell'autunno 2021
(Instagram)

Se però si ha una personalità forte e una pelle olivastra il viola scuro è perfetto per una manicure total color come quella scelta da Giulia Salemi.

Ci sentiamo di sconsigliarlo invece se si ha la pelle molto chiara, perché rischierebbe, per contrasto, di far apparire le mani troppo pallide, sottili e addirittura malaticce.

Per evitare questo problema se si ha la pelle piuttosto chiara è consigliabile optare per un punto di viola più caldo, come il vinaccia. Si tratta di un colore che contiene al proprio interno una maggiore percentuale di rosso rispetto al blu (blu e rosso sono i colori primari che compongono il viola) e questo lo rende più adatto ad armonizzarsi con la pelle molto chiara.

Per quanto riguarda invece la forma delle unghie, il nostro consiglio è di optare per le unghie total purple su unghie ovali o squoval. 

Leggi Anche => Autunno 2021: tutte le idee più attuali per la manicure delle unghie squoval

Su un’unghia a ballerina o a stiletto questo colore apparirebbe troppo aggressivo e difficile da portare per molto tempo.

Anche chi ha un letto ungueale molto stretto dovrebbe evitare questo colore, dal momento che il viola scuro sulle unghie tende a farle apparire più piccole e strette, a differenza dei colori chiari che tendono invece ad “allargare” visivamente l’unghia.

Per chi crede infine che il viola su tutte le unghie possa risultare troppo monotono, c’è sempre la possibilità di giocare con le texture e creare su ogni mano l’alternanza di due tipi di finish o decorazioni.

L’alternativa più semplice ovviamente è alternare uno smalto lucido a uno dal finish matte ma non bisogna scartare a priori l’idea di applicare sulle unghie sticker adesivi semitrasparenti, che aggiungano una texture particolare senza coprire o alterare il colore di base.

Anche un ombré ben eseguito potrebbe essere un ottima idea per mantenere l’idea di una manicure di settembre monocolore ma comunque con un tocco di personalità.

In questo caso però l’ideale sarà avere unghie piuttosto lunghe, in maniera che la sfumatura da un colore all’altro possa avvenire in maniera delicata, graduale e piacevole da vedere.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Colore ad olio
  • Brillantezza
  • Colore intenso
  • Nutrizione
  • Colore intenso

Prezzo Di Listino:

Nuova Da:
Out of Stock
acquista ora