Anticipazioni Una Vita: gelo ad Aciacas, tutto cambia dopo il lutto

Anticipazioni Una Vita: dramma e dolore dopo il lutto. Ecco cos’è successo a Camino. Cambia tutto per la sua vita

La serie è ambientata agli inizi del XX secolo, precisamente tra gli anni 1899 e 1920, e racconta le storie di varie famiglie e del gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita, molto probabilmente Madrid.

Nel dettaglio la soap opera “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Álvarez Hermoso, Hidalgo e Palacios. Famiglie che si intrecciano sullo sfondo di un ricco palazzo signorile.

copertina una vita
Foto dal Web

Nel giugno 2015, Mediaset ha acquisito i diritti per trasmettere la serie in Italia con il nome di Una Vita: la sua anteprima su Canale 5 è stata un enorme successo con una share del 20,83%. Da quel momento in poi “Una Vita” colora i nostri pomeriggi estivi, con nuove storie, intrighi e ambientazioni affascinanti e misteriose.

LEGGI ANCHE –-> Una Vita anticipazioni: Felipe lascia Acacias? La proposta sconvolgente

Una Vita: Camino e il dramma per il lutto: ma non è tutto, nella sua vita sta per accadere altro

camino una vita
Foto dal web

Un lutto è sempre difficile da superare. Soprattutto quando si tratta del proprio marito. Infatti nelle prossime puntate italiane di Una Vita, Camino dovrà fare i conti con il dolore per la morte improvvisa del marito Ildefonso Cortes (Cisco Lara). Ma non sarà tutto! Infatti la sofferenza caudata dal lutto accentuerà ancora di più quella che Camino Pasamar (Aria Bedmar) sente nei riguardi della dispotica madre Felicia (Susana Soleto).

Infatti nelle prossime puntate italiane di Una Vita, assisteremo ad una presa di posizione da parte della ragazza, la quale metterà in guardia Anabel Bacigalupe (Olga Haenke) sul conto della madre.

Il tutto è nato quando Ildefonso deciderà di farla finita a causa di una frase di troppo pronunciata da Anabel. Infatti a seguito di quel pettegolezzo di quartiere tutti quanti scopriranno che è stato evirato in seguito ad un incidente avvenuto in guerra.

Dopo alcuni giorni in cui si saranno perse completamente le sue tracce, il Cortes verrà infatti ritrovato, privo di vita poiché annegato, all’interno di un lago e Camino non avrà dubbi sul fatto che il marito si sia tolto la vita.

Oltre ad avere dei sensi di colpa nei riguardi del marito, poiché non avrà fatto altro che pensare a Maite Zaldua (Ylenia Baglietto) durante il loro breve matrimonio, Camino entrerà quindi nuovamente in rotta di collisione con la madre Felicia, in questo caso dovuto al fatto che il Marchese de Los Pontones proporrà a Camino di entrare in possesso dell’eredità di Ildefonso, in quanto sua legittima moglie.

Ovviamente, la giovane Pasamar non vorrà prendere minimamente in considerazione tale ipotesi, poiché per lei sarebbe come portare avanti la farsa di un legame matrimoniale che non c’è mai stato, ma Felicia non sarà del suo stesso avviso e la spingerà ad accettare.

A quel punto, Camino si innervosirà ulteriormente e, oltre a ridimensionare la madre, asserirà che sta seriamente pensando di concludere i suoi giorni in convento. Questa prospettiva, fortunatamente, non convincerà nemmeno Anabel, che avrà modo di parlare da sola con la Pasamar. E sarà proprio in questa circostanza che la ragazza esprimerà parole di grande odio nei riguardi della la madre.