Scegli la tua t-shirt con logo preferita per la nuova stagione. Ecco come indossarla

Lungi dal voler replicare gli edonistici ed indimenticabili (per chi li ha vissuti) anni Ottanta, dove i paninari a Milano – e i tozzi a Roma – spopolavano ma il mostrare le firme è nuovamente cool. Ecco le t-shirt da avere il prima possibile. 

Molto probabilmente l’inflazione nei capi con scritte e loghi in evidenza potrebbe aver avuto la meglio su parecchie donne ma, anche in questo caso, esiste una sorta di equilibrio che consente di creare un outfit casual e, incredibile a dirsi, talvolta addirittura elegante. Scopriamo quali maglie con firma bisogna avere, come portarle e che colori è meglio scegliere in base a carnagione e capelli.

Logo-mania: la moda vuole mettersi in mostra ma bisogna farlo con moderazione

Maglia t-shirt con logo D&G
Fonte: Pinterest.

Iniziamo con il dire che vale sempre la regola del contrasto, se avete una chioma bionda è meglio optare per t-shirt scure e, viceversa, se siete more andranno benissimo tonalità più chiare come il cipria, il bianco e il sabbia. La t-shirt nera in cotone con scritta logo bianca sulla zona torace e sulle maniche di Dsquared2 (andrà bene anche se avete i capelli chiari ed ancora meglio s  costa 290 euro, è semplice e basic e visto il taglio sportivo sarà bene abbinarla ad un paio di leggins o a jeans skinny per un mood totalmente anni Novanta.

Più invernale che estiva, la maglia a mezze maniche di Balmain è un vero must per ogni influencer – o presunta tale – che si rispetti. Meravigliosamente decorata in oro e, ancora una volta, su sfondo nero, si fa notare non solo per la firma sul davanti ma anche per i tre bottoni sulla spalla sinistra. Orlo dritto e scollo rotondo bilanciano il tutto; costa 275 euro.

Fendi ha conquistato il mondo con il logo su top, sci, costumi ecc, sia quello social che quello reale. Su Farfetch la t-shirt bianca con scritta trapuntata color panna fa parte della nuova collezione e, come da nuova tendenza, il consiglio è di portarla con un pantalone basic o un jeans ed un tacco chiaro che riprenda il logo (530 euro).

T-shirt fantasia con scritta Moschino
Fonte: Pinterest.

Vista più volte ma sempre desiderata

La t-shirt unisex firmata Gucci che, seppur disponibile in svariate tipologie, da attillata ad oversize, la prima da portare sotto un blazer e la seconda da usare come abito, ha per protagonisti gli iconici colori della maison nel logo. Costa 390 euro.

Per le nostalgiche si dia il via al match con un bel paio di storici e indistruttibili jeans Wrangler (non a caso erano inizialmente realizzati proprio per i cowboy) o ai sempre cool Levi’s come i 501 Original blu a 119 euro.

LEGGI ANCHE: In base a quello che vuoi trasmettere c’è l’abito in jeans su misura per te (chedonna.it)

Si tratta quindi di un ottimo investimento che nel futuro potrà essere considerato vintage e che, statene certe, verrà usato ancora e ancora o, perché no, guardato con un sorriso.

Silvia Zanchi