Grey’s Anatomy, Alex Karev: Shonda Rhimes aveva tre opzioni per il suo addio

Quando Justin Chambers ha deciso di dire addio a Alex Karev e, di conseguenza, a Grey’s Anatomy, Shonda Rhimes aveva pensato a tre diversi modi per farlo uscire di scena.

Il pubblico di Grey’s Anatomy entrò subito in apnea quando seppe che era giunto il momento di dire addio a Justin Chambers, alias il Dottor Alex Karev.

Il sadismo della sceneggiatrice Shonda Rhimes era infatti ben noto già da quando fece morire in un terribile incidente il Dottor George O’Malley, sfigurato e irriconoscibile, seguito poi da Lexie, Derek e Mark: una lunga lista di terribili morti e altrettanto struggenti addii.

Che cosa sarebbe accaduto allora ad Alex Karev? Alla fine si scelse di non optare per il dramma: Alex scopre che il suo storico ex grande amore, Izzie (Katherine Heigl altro storico addio per cui si punta il dito contro la terribile sceneggiatrice), è divenuta madre di due bambini avuti con il suo seme (sì quello che aveva depositato quando Izzie rischiò di morire per un tumore al cervello) e decide di ricongiungersi a lei.

Questo però è solo il finale noto a tutti. A quanto pare ce ne erano altri due, scartati da Shonda Rhimes ma che oggi stiamo per svelarvi. Rimarrete a bocca aperta!

Alex Karev e i tre finali possibili per il suo addio

Grey's Anatomy
Foto da Instagram @the_.multifandom

Inutile dirlo: la prima opzione considerata fu la morte, una scelta in stile Shonda per l’appunto. La showrunner Krista Vernoff ha spiegato a TvLine che la scelta non era però parsa opportuna:

“Sarebbe stata una soluzionecrudele per tutti, in particolare Meredith e Jo. Sarebbe stato un dolore straziante e continuo se avessimo ucciso Alex fuori scena. Credo che anche i fan sarebbero stati ugualmente o ancor più turbati se lo avessimo ucciso“.

E la seconda opzione? Si ragionò di far semplicemente dimettere Alex dal Grey Sloan Memorial Hospital ma anche questo opzione apparve ingiusta, soprattutto nei confronti del personaggio di Jo:

Non era giusto per lei tenerla sposata con un personaggio che è fuori dallo schermo. Avrebbe eliminato così tante sfumature che lei è davvero brava ad interpretare

LEGGI ANCHE –> Ellen Pompeo svela perché non ha mai lasciato Grey’s Anatomy, fan sotto shock

Ecco come alla fine prevalse la romantica decisione di ricomporre una delle coppie più amata della serie, Alex e Izzie. Un vero unicum per la serie dagli addio più dolorosi di sempre, per il pubblico una piacevole eccezione.