Trucco Pelle Matura | Make up velocissimo per dire addio alle prime rughe

La Pelle Matura ha bisogno di una particolare attenzione nel momento della realizzazione della base trucco per il viso: ecco come ottenere un risultato perfetto nella metà del tempo.

Le donne che dovrebbero cominciare a trattare la propria pelle come una pelle matura sono quelle tra i 35 e i 40 anni, cioè coloro che cominciano a manifestare pori della pelle leggermente dilatati sulle gote, nonché piccole rughe di espressione intorno agli occhi e intorno agli angoli delle labbra.

Questi segni del tempo, spesso appena percettibili, indicano che la pelle sta perdendo elasticità e tono e che, quindi, ha bisogno di cure particolari, sia dal lato nutritivo sia da quello del make up.

In particolare, da un certo momento in poi utilizzare il primer farà veramente la differenza. Il primer è infatti un prodotto formulato per ridurre al minimo le imperfezioni della pelle come appunto i pori dilatati e le piccole rughe.

Molte donne però possono considerare scomodo applicare il primer prima del fondotinta a causa del fatto che questo passaggio ulteriore allunga la routine del make up. In questo caso è il momento di utilizzare una piccola astuzia.

Trucco viso per pelle matura in un solo passaggio: la tecnica perfetta

trucco viso pelle matura
(Canva)

La tecnica di applicazione classica prevede di applicare il primer sulla pelle pulita e, quando questo sarà asciutto, passare all’applicazione del fondotinta.

Esiste però la possibilità di applicare entrambi i prodotti allo stesso momento, in maniera da ottenere i loro effetti combinati nella metà del tempo necessario alla stesura sul viso.

Innanzitutto bisogna detergere la pelle e applicare un leggero strato di crema idratante. 

Mentre la crema asciuga basterà applicare su piccolo supporto il fondotinta, nella qualità che usiamo di solito. Uno specchietto o un sostegno di plastica qualsiasi andrà più che bene per compiere questa operazione: verrà utilizzato letteralmente come la tavolozza di un pittore.

Al fondotinta bisognerà aggiungere qualche goccia di primer e mescolare aiutandosi con un cotton fioc fino a che i due prodotti non siano perfettamente amalgamati.

Ovviamente per rendere più facile quest’operazione si dovrà scegliere un prodotto molto fluido, ricordando però che più alta sarà la fluidità, quindi la leggerezza del prodotto, più leggera sarà la sua coprenza. In presenza di macchie scure e discromie cutanee, quindi, il consiglio è di trattarle accuratamente con un correttore colorato e solo dopo stendere la base.

Leggi Anche => Coprire le macchie scure sul viso: errori da evitare e strategie migliori

A questo punto bisognerà inumidire un pennello rotondo dalle setole sintetiche (come quelli che si utilizzano per l’applicazione del blush) utilizzando della semplice acqua nebulizzata con uno spruzzino oppure, meglio ancora, con uno spray fissante per il trucco.

Una volta inumidito il pennello lo si dovrà intingere nel composto di prodotti e applicare la mistura su tutto il viso, partendo dal centro con tocchi leggerissimi e applicando pochissimo prodotto per volta.

In questo modo si avrà la certezza di evitare accumuli di prodotto nella parte centrale del viso, laddove i pori della pelle sono più dilatati che in altre zone.

Dopo aver sfumato accuratamente il prodotto intorno alle tempie e lungo la mandibola, avendo cura di scendere anche leggermente lungo il collo, si potrà considerare conclusa la  base viso.

Per fissare la base aiutando il lavoro del primer basterà distribuire sul viso una cipria finissima o polvere di riso. 

Il consiglio in questo caso è di utilizzare un pennello molto grande a setole naturali e molto morbide. Sarà inoltre necessario sfiorare appena la superficie della pelle per evitare di rovinare l’applicazione della base.

Per quanto riguarda invece l’applicazione del blush e del trucco occhi, il consiglio è di utilizzare prodotti in polvere dal finish matte e, se proprio non vi si può rinunciare, una quantità davvero minima di illuminante.

Il motivo è molto semplice: l’illuminante e i prodotti con un finish lucido tendono a mettere in risalto le imperfezioni, poiché fanno risaltare le ombre che necessariamente si formano nei solchi delle rughe o sul fondo dei pori dilatati.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Primer senza silicone – la formula priva di silicone permette l’applicazione fluida e morbida tipica dei siliconi; opacizza e idrata la pelle, attenuando l’apparizione dei pori
  • Modo d’uso – applicare un leggero strato di primer sopra la protezione solare e prima del trucco per un effetto durevole, grazie alla formula opacizzante ed idratante!
  • Sicuro e non testato su animali – wet n wild si è sempre preoccupata della sicurezza dei propri prodotti, i quali sono dermatologicamente testati e non testati su animali
  • Esperienza – sin dal 1979, wet n wild ha creato prodotti di alta qualità per cosmetici dedicati a tutte le età, a tutte le tonalità di carnagione, senza mai ignorare alcun tipo di pelle
  • Ampia gamma di prodotti – scopri la qualità e l’ampia gamma di cosmetici che wet n wild offre! sii te stesso/a e scopri il tuo lato selvaggio con i nostri rossetti, ombretti e molto altro!

Prezzo Di Listino:
7,99 € (31,96 € / 100 ml)

Nuova Da:
6,94 € (27,76 € / 100 ml) In Stock
acquista ora