E’ il clone della famosissima mamma: una somiglianza che lascia a bocca aperta

Le due foto a confronto lasciano letteralmente di stucco: una somiglianza che mai avremmo potuto immaginare tra la ragazza e la celebre show girl che è la sua mamma.

“Sei uguale a tua madre”. Una frase che molte di noi non vorrebbero più sentire ma, se tua mamma è una tanto famosa quanto bellissima donna dello spettacolo, le cose cambiano drasticamente.

Oggi vi parliamo di due donne, entrambe molto famose, che mostrano un’inattesa somiglianza: guardate la foto della madre all’età della figlia e resterete a bocca aperta.

La foto da giovane della show girl lasciati stucco: identica alla figlia

mamma e figlia
Foto da Canva

“Qui avevo 18 anni, un po’ bruciacchiata dal sole ed erano gli anni Novanta! Reduce dall’opera di un’estetista “assassina” la quale aveva pensato bene di togliermi tutte le sopracciglia!”

A parlare è una delle show girl più famose d’Italia, peccato però che nella foto nessuno noti le sopracciglia. Tutti gli occhi sono per la straordinaria somiglianza con la figlia.

Stessi occhi, stesse labbra, stesso nasino all’insù: lei li aveva a 18 anni, la figlia oggi a 24.

Di chi stiamo palrando? Di Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti, madre e figlia che spesso e volentieri ci sembrano quei più due amiche.

Forse la somiglianza non si vede ora ma rivederle l’una all’età dell’altra convince anche i follower più scettici che sottolineano la somiglianza sulle rispettive pagine Instagram.

Qualora non foste ancora convinte guardate le foto qua sotto.

LEGGI ANCHE –> Il dramma di Aurora Ramazzotti: “Tutti i giorni combatto però continua a essere una parte di me”

Michelle Hunziker aurora Ramazzotti
Foto da Instagram

E pensar che Aurora Ramazotti ha per anni sofferto i confronto con mamma Michelle, alle prese con chi sui giornali pubblicava le sue foto sottolineando come proprio non reggesse il confronto.

“Mi fotografavano con mia madre, ero sempre sui giornali e andavo a vedere quello che scrivevano, ero una ragazzina, qualsiasi ragazzina lo farebbe, le cattiverie erano inaccettabili. Da lì è nata una paranoia e la convinzione in me che io non andassi bene. Mi coprivo, avevo crisi isteriche, ogni mattina mi cambiavo mille volte. Ho avuto anche disturbi alimentari“

Be’ a quanto pare il confronto ora lo regge… e come!