Come riutilizzare le bucce di mela in cucina con queste pratiche ricette anti spreco

Forse non tutti sanno che è possibile riutilizzare le bucce di mela in cucina grazie ad alcune pratiche ricette anti spreco: scopriamole!

Uno dei frutti più consumati sia in inverno che in estate sono le mele, reperibili in qualsiasi stagione dell’anno sono probabilmente il frutto più conosciuto e mangiato al mondo. Ma forse non tutti sanno che oltre alla polpa anche la buccia della mela è ricca di sostanze nutritive.

Molti infatti preferiscono sbucciarle e gettare nell’umido la buccia commettendo però un grave errore, infatti è proprio qui che si trovano tantissime sostanze nutritive. Sprecarla quindi è un peccato.

Se conosciamo la provenienza delle nostre mele, ad esempio perché derivanti da coltivazione biologica, possiamo riutilizzare le bucce senza sprechi. Un altro metodo è invece lavarle con il bicarbonato così da eliminare eventuali pesticidi e impurità. Scopriamo allora come poter riutilizzare le bucce della mela in cucina attraverso alcune pratiche ricette anti spreco.

Ecco le ricette anti spreco per riutilizzare le bucce della mela

bucce mela
Fonte: Canva

Se sei un’amante della cultura del riciclo e non ti piacciono gli sprechi dovrai conoscere i diversi metodi per poter riutilizzare le bucce della mela in cucina. Perché gettarle quando ci sono diversi modi per riciclarle e riutilizzarle in gustose ricette?

Scopriamo come riutilizzare le bucce di mela.

1) Biscotti alle bucce di mela.

Ingredienti

  • bucce di 2 mele
  • 250 g di farina
  • 80 g di zucchero di canna
  • 50 g di olio di semi
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • cannella q.b.
  • scorza di limone q.b.

Procedimento

Sbucciamo due mele quindi in un pentolino mettiamo un paio di cucchiai di zucchero, togliendoli dalla quantità totale, e uno d’acqua aggiungiamo le bucce e facciamo caramellare per qualche minuto. Teniamo da parte.

In una ciotola mescoliamo farina, lievito e zucchero. Uniamo quindi le uova e l’olio e  mescoliamo per far amalgamare gli ingredienti fra di loro. Uniamo anche la scorza di limone e una spolverata di cannella.

Infine aggiungiamo le bucce caramellate. Mescoliamo gli ingredienti così da ottenere un panetto omogeneo. Formiamo due filoncini e mettiamo in forno a 180°C per 20 minuti. Sforniamo e tagliamo i filoncini in fettine così da dare la forma di un biscotto. Rimettiamo in forno e lasciamo cuocere altri 5-10 minuti a seconda del forno. Sforniamo e lasciamo raffreddare i nostri biscotti.

LEGGI ANCHE –> Ecco la ricetta anti spreco per riutilizzare l’insalata delle buste vicina alla scadenza

2) Chips alle bucce di mela

Un metodo per realizzare uno snack sano e gustoso ma al tempo stesso light è quello di preparare delle chips croccanti con le bucce di mela. Realizzarle è semplicissimo, basterà sbucciare le mele, disporre le bucce su una teglia ricoperta di carta da forno. In una ciotola mescoliamo due-tre cucchiai di zucchero con uno di cannella. Spolveriamo la polvere ottenuta sopra alle bucce di mela. Quindi inforniamo a 150°C per circa 30 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare. Ora possiamo consumare le nostre chips alle bucce di mela.

3) Tisana digestiva alle bucce di mela

Se abbiamo avuto un pranzo o una cena particolarmente pesanti ecco un metodo veloce per preparare una tisana digestiva utilizzando proprio le bucce di mela. Basterà avere delle mele non trattate, prelevare la buccia quindi metterla in un pentolino con acqua, portare ad ebollizione aggiungendo anche qualche chiodo di garofano e della cannella. Lasciamo bollire per 10 minuti quindi lasciamo intiepidire, filtriamo la tisana e assaporiamo la nostra bevanda digestiva.