La dieta di Orietta Berti che le ha permesso di perdere 10 chili in poco tempo

Attraverso una dieta ideata su misura per lei dal dottor Sorrentino Orietta Berti ha perso 10 chili in poco tempo. 

Sulla cresta dell’onda da più di mezzo secolo Orietta Berti è un fenomeno intramontabile della musica italiana e dopo averla vista sul palco dell’Ariston, al Festival di Sanremo con il brano “Quando ti sei innamorato” ora è in vetta alle classifiche con “Mille” insieme a Fedez e Achille Lauro.

Insomma non c’è che da prendere spunto dall’ “Usignolo di Cavriago”, un piccolo paese dell’Emilia, sua regione natale. Negli ultimi tempi Orietta Galimberti (il suo vero nome) ma in arte Berti, è apparsa dimagrita. La cantante ha perso infatti ben 10 chili grazie ad un regime alimentare ideato appositamente per lei dal dottor Sorrentino. Scopriamo di cosa si tratta.

Ecco la dieta con cui Orietta Berti ha perso 10 chili

orietta berti mille
Fonte: Instagram @bertiorietta

Orietta Berti appare sempre più in forma nonostante i suoi 78 anni, la famosa cantante emiliana sembra essere dimagrita anche se nel corso degli anni ha dovuto fronteggiare problemi di peso. Qualche anno fa nel salotto di Barbara D’Urso rivelò di aver perso quasi 10 chili grazie a una dieta personalizzata studiata appositamente per lei dal dottor Sorrentino, passando così da 74 a 65 chili.

L’usignolo di Cavriago ha ammesso di essersi dovuta rivolgere ad uno specialista per problemi di salute subentrati a causa del suo peso. Ma in cosa consisteva questo regime alimentare? 

“L’unica cosa su cui ho sgarrato è il cioccolato, era previsto quello fondente ma non mi piace e allora mi sono buttata sullo yogurt” – ha spiegato la cantante. Una dieta, quella seguita della Berti, molto ferrea ma stilata da uno specialista e non di certo fai da te.

Non solo, la cantante ha anche praticato attività fisica in maniera regolare e tutto questo l’ha aiutata nell’importante perdita di peso. Vediamo allora nello specifico lo schema dietetico seguito da Orietta Berti.

LEGGI ANCHE –> Ecco come ha fatto Clio Zammatteo a perdere ben 20 chili: scopriamo la dieta della blogger

Colazione: uno yogurt magro, 30 grammi di formaggio come parmigiano e un frutto.

Pranzo: un piatto di pasta o riso integrali da circa 80 g con un secondo abbondante a base di verdure o un panino con prosciutto cotto o prosciutto crudo o bresaola, abbondanti verdure e due uova altrimenti un panino con 120 grammi di carne o 150 grammi di pesce  e molte verdure.

Cena: si può alternare una delle opzioni del pranzo.

Spuntini: O cioccolato fondente o uno yogurt magro. Altrimenti un frutto a scelta o una porzione di frutta secca.

Infine, non dimentichiamo che alcuni cibi sono off-limits come grassi, fritti, dolciumi e alcolici.