Curcuma, mai provata sui capelli? L’effetto ti lascerà senza parole

Le spezie non sono utili solo per la cucina: metti la curcuma sui tuoi capelli e vedrai che risultato eccezionale.

Molto spesso quando si ha a che fare con le ricette di bellezza fai da te si vede come ingredienti che normale utilizziamo in cucina possono esser sfruttati per ben altri scopi.

In particolare, quando si parla di cura dei capelli, assai comune è l’impiego di camomilla, salvia, tè nero ma noi oggi vogliamo proporvi un altro ingrediente, uno che solitamente proprio non associamo alla beauty routine.

La curcuma è oggi la protagonista della nostra ricetta di bellezza. Questa spezia se messa sui capelli vi lascerà letteralmente a bocca aperta.

Metti la curcuma sui capelli per un effetto wow

maschera fai da te
Foto da Canva

Se il tuo desiderio è creare un effetto naturale di riflessi dorati sui capelli basteranno due ingredienti: 1 cucchiaino di curcuma in polvere e 1 tazza di acqua.

La curcuma è una spezia veramente straordinaria e, alle sue molte qualità, oggi aggiungiamo quella di poter dar vita a veri e propri colpi di sole sui nostri capelli.

Basterà scaldare l’acqua, sciogliere la curcuma all’interno e attendere che si sciolga. Una volta raffreddata l’acqua, la polvere di curcuma si depositerà sul fondo del contenitore: dovremo far attenzione a lasciarla lì, a noi servirà solo l’acqua.

Armiamoci allora di uno spruzzino e distribuiamo l’acqua su tutti i capelli, facendo attenzione a evitar la cute che altrimenti si macchierebbe.

Quando i capelli saranno ben imbevuti, lasciamo agire per 30 minuti minimo (più lungo sarà il tempo di posa maggiore sarà l’effetto) e procediamo poi a risciacquare i capelli e effettuare uno shampoo.

L’applicazione può esser ripetuta una volta a settimana.

LEGGI ANCHE –> Capelli colorati: tutti i consigli per farli durare a lungo

Sui capelli scuri questo impatto andrà a creare riflessi chiari, sui capelli più chiari invece andrà a rivitalizzare il colore.

Attenzione però: sulle bionde si rischia di ottenere un colore troppo aranciato. Meglio dunque non esagerare e, come sempre, procedere prima a un piccolo test: applica la maschera solo su una ciocca e monitora il risultato. Se tutto andrà bene via libera alla curcuma sui nostri capelli.