10 saggi consigli della nonna da mettere in pratica per una vita di coppia felice

consigli nonna
Photo FreePik

Vuoi avere una vita di coppia felice come quella dei tuoi nonni? La nostra era e la loro è diversa ma possiamo applicare molti consigli che mettevano in pratica loro.

Cosa rende una coppia come tante una coppia felice ed innamorata nel tempo? Capita spesso di sentire che una coppia che sembrava tanto affiatata ha deciso di prendere strade separate, la cosa ci stupisce ma non troppo. Ogni volta che parliamo con la nostra nonna ci rendiamo conto che la loro vita di coppia era molto diversa dalla nostra. Epoche, valori, pazienza, tolleranza, probabilmente anche molta più volontà era la loro arma segreta per far funzionare le cose. Non è vero che i nostri nonni restavano insieme anche se erano infelici perché il divorzio non era accettato dalla società o perché le donne erano per lo più casalinghe senza un lavoro non avevano altre scelte.

I nostri nonni erano più resilienti e sereni, una parola di meno ed una risata in più. Impariamo da loro a comprendere saggiamente la vita. Ecco 10 consigli della nonna da applicare nella coppia per essere felici.

LEGGI ANCHE —> Siete una coppia felice od infelice? Ce lo dice la posizione in cui vi sedete sul divano (e la scienza)

I consigli della nonna per essere felici in coppia

nonna e nipote
Photo FreePik

La vita non è un fiume tranquillo, è imprevedibile, può essere scandita da gioie e tristezza, ci fornisce esperienze che sono lezioni da imparare per vivere meglio il presente e non si conosce il limite temporale che abbiamo per apprendere tutto. Ascoltare una nonna che ha vissuto parte della vita e ha imparato molto potrebbe essere un ottimo modo per apprendere ciò che ci aiuta a navigare verso la felicità.

I nonni ci danno buoni consigli perché sono saggi, è la vita che li ha resi così, col tempo hanno imparato a governare desideri e impulsi e a non seguire solo la scia delle emozioni.

Pensi che le coppie di un tempo non avevano problemi? impossibile, i problemi sono inevitabili, probabilmente loro a differenza nostra non si lasciavano sopraffare dal momento ma vivevano con il senno di poi.  Saranno stati attratti anche loro da una persona diversa dal coniuge o avranno avuto periodi di calo del desiderio, ma se tendenzialmente restavano accanto al partner e lontani dalle tentazioni é perché valutavano il prezzo di un tradimento molto più di come facciamo noi.

La saggezza è spesso legata alla scienza, alla conoscenza e alla filosofia. Una persona saggia,  va oltre gli impulsi dettati dalle sue passioni. Essere saggi significa avere principi morali che ci guidino come timoni nelle tempeste della vita.

L’esperienza spesso ci aiuta a comprendere gli errori che abbiamo commesso per aver assecondato i capricci della vita.

Ecco i saggi consigli che ogni nonna ha in serbo per noi. Ecco cosa ha da dire sulla vita di coppia, cosa vuole che impariamo sullo stare insieme e cosa ci consiglia di valutare prima di scegliere il compagno della nostra vita:

1- Non elemosinare l’amore degli uomini

Chi ti ama non ti espone al pericolo e non ti tratta come se tu fossi merce ma ti dimostra un amore incondizionato e sincero. Scegli un partner che ti ama per quello che sei, per i valori che hai non per quello che gli offri. Questa scelta può cambiare il tuo destino. Mostra sempre il tuo valore e fa che ti scelgano per quello piuttosto che per la tua bellezza e le tue vibrazioni, quelle cose col tempo non si vedono più, il valore si vede per tutta la vita.

2- Non fare troppo affidamento sulle tue emozioni

Non seguire le tue emozioni e il tuo cuore, cerca piuttosto di capirle. Le emozioni possono ingannarci e  farci prendere decisioni sbagliate. Essere saggi significa conoscere le nostre emozioni ma non farci condizionare da loro. Quello che intendiamo è che ci sono cose che ci rendono più tristi o arrabbiati, eppure ogni cosa ha il potenziale di offrirci qualcosa di bello, dovremmo rovesciare sempre la medaglia.

3- Pensa sempre prima di prendere una decisione

Seguire le proprie emozioni e i propri impeti potrebbe essere distruttivo invece di arrenderci ad esse dovremmo analizzarle. Usate una buona musica di sottofondo e mettete i pensieri sulla carta. Valutate ogni cosa con la testa e con il cuore.

4- Tieniti alla larga dalle persone tossiche

Una persona tossica è narcisista, i suoi bisogni e desideri hanno sempre la precedenza e si nutrono di ciò che hai da offrirgli senza contraccambiare. Riconoscile e tienili lontane prima che ti svuotino.

5- Evita di discutere

Nessuno dice che dobbiamo andare d’accordo su tutto ma non c’è bisogno di entrare in conflitto nel disaccordo. Se non siete della stressa parrocchia pazienza, piuttosto che far predominare il vostro pensiero trovate un terreno comune e fatelo mantenendo la calma ed il rispetto reciproco. Troppa veemenza nelle discussioni può causare danni irreversibili.

6- Ascolta le critiche costruttive

Dovremmo sempre rincorrere la versione migliore di noi stessi, non fare quello che ti viene detto ma ascolta quello che ti viene detto e valuta. Spesso anche se ci vengono dette cose che non ci fa piacere sentire, queste cose possono aiutarci ad essere una persona migliore.

7- Optare sempre per la pazienza

Non perdete mai la pazienza. Quando vi sentire esplodere respirate e cercate di stare tranquilli. Anche se hai tanti problemi e tanti pensieri, ricorda che c’è sempre una soluzione a tutto.

8- Impara a perdonare 

Tutti commettiamo errori, fanno parte dell’essere umano, sbagliando si impara quindi gli errori sono anche importanti. Nessuno è perfetto, di fronte ad un errore commesso dall’altro non fare il superiore, se vuoi ricevere perdono devi imparare a offrire perdono accettando il rischio e annegando i dubbi.

nonna e nipote
Photo FreePik

9- Conosci il tuo valore

Una persona che vale non è una persona arrogante che pensa di sapere tutto e non ascolta il parere degli altri. Non è neanche una persona che si lascia denigrare costantemente. E’ semplicemente una persona che ha tanto da offrire e tanto da imparare.

10- Non lasciare che gli altri abusino della tua gentilezza

Essere persone buone e gentili è una grande qualità. Se è vero che in alcuni casi bisognerebbe porgere l’altra guancia e mostrare perdono, è altrettanto importante affermare i proprio principi quando necessario. Usare la testa. Chi ha il sale condisca la minestra significa capire chi si ha davanti ed agire di conseguenza.