Bralette: i 5 look da creare intorno a un capo che fa girare la testa

look bralette estate
(Chedonna.it)

I look con la bralette sono adatti solo a chi vuole essere irrimediabilmente sexy? Assolutamente no: ecco come indossare questo capo in tutti gli stili, dal casual al glamour.

La bralette è un capo di lingerie che ha conosciuto un grandissimo successo negli ultimi anni. Un tempo, soprattutto tra gli anni Ottanta e Novanta, le donne utilizzavano piccoli bustier e reggiseni in pizzo come sottogiacca, cioè come capo per sostituire la camicetta sotto una giacca elegante.

Dopo essere spariti per qualche tempo, i sottogiacca sono tornati sotto forma di bralette, che però si sono guadagnate un posto speciale nel cuore delle giovani generazioni: oggi le ragazze usano questo bellissimo capo di lingerie come top a tutti gli effetti, sia da solo sia in combinazione con strati di altri abiti.

Chi non ha mai preso in considerazione l’idea di indossare una bralette a vista dovrebbe tentare almeno una volta nella vita, riscoprire la fiducia in se stessa, sentirsi bellissima.

Il principio di base per sfruttare appieno la bralette senza sentirsi troppo “osé” è utilizzare con intelligenza diversi capi sovrapposti, facendo in modo che la bralette “spunti” dalle scollature solo in parte. L’effetto “vedo non vedo” è sempre sinonimo di eleganza e non si rischia mai di sfociare nel “too much”.

5 Look con la bralette per essere perfette in ogni stile

look bralette
(Pinterest)

Prima di parlare di come abbinare la bralette a seconda del proprio stile, rispondiamo a una domanda: qual è la regola generale per indossare una bralette? 

Il principio di base per sfruttare appieno la bralette senza sentirsi troppo “osé” è utilizzare con intelligenza diversi capi sovrapposti, facendo in modo che la bralette “spunti” dalle scollature solo in parte. L’effetto “vedo non vedo” è sempre sinonimo di eleganza e non si rischia mai di sfociare nel “too much”.

Per quanto riguarda invece il modello della bralette, l’ideale è scegliere un modello che offra sostegno e copertura al seno e che si adegui perfettamente al suo volume. Esistono in commercio molti modelli di bralette, disegnati sia per coloro che hanno il seno abbondante sia per le donne che hanno un seno piuttosto minuto.

Look Casual: bralette & T- Shirt

Negli anni Duemila il trend assoluto era indossare top sovrapposti a contrasto di colore. In genere si optava per questo stratagemma per indossare in maniera casual top molto scollati senza correre il rischio di mostrare un po’ troppo e anche per declinare in maniera più sportiva capi che altrimenti sarebbero stati adatti solo a occasioni particolari.

Oggi la tendenza è più di moda che mai ma a esse sovrapposta a capi comodi e sportivi è la bralette di pizzo.

Per creare questo look c’è bisogno di prestare attenzione a due dettagli: il primo è la scelta dei colori, il secondo è la scelta del modello di bralette.

Se si opta per una bellissima bralette di pizzo sarà strettamente necessario scegliere una t-shirt o un abitino a tinta unita e in un colore a forte o fortissimo contrasto, quindi molto più chiaro o molto più scuro rispetto a quello della bralette.

In secondo luogo bisogna optare per una bralette non troppo strutturata, quindi per esempio priva di ferretto e non troppo aderente. In questo modo la bralette si adatterà perfettamente al corpo e al volume della maglietta senza stringere creando pieghe non troppo belle da vedere. Inoltre, utilizzando una bralette senza ferretto si potrà indossare sotto la maglietta qualsiasi tipo di reggiseno si desideri.

Look Glamour: la bralette come crop top

In genere le bralette sono piuttosto corte, cioè arrivano appena sotto il seno e raramente sfiorano il punto vita. Grazie a queste caratteristiche possono essere meravigliosamente sfruttate come crop top molto glamour, da abbinare a gonne o pantaloni dello stesso colore per creare completi originali e molto chic.

Un trucco importantissimo per non scadere nel volgare: abbinare la bralette a pantaloni e gonne a vita alta permetterà di minimizzare la quantità di pelle scoperta sulla pancia. In questo modo si sarà sempre certe di aver creato un look raffinato.

Il look con il blazer: la bralette come sottogiacca

Come già accennato, la bralette è perfetta da utilizzare sotto una giacca elegante o sportiva. Dal momento che in questo caso la bralette sarà perfettamente a vista dell’osservatore, il consiglio è di optare per una bralette non trasparente, con le coppe rigide e piuttosto aderente. 

Questi piccoli accorgimenti faranno sì che la bralette rimanga esattamente al suo posto tutto il giorno, assecondando tutti i movimenti che faremo nel corso delle attività quotidiane senza rischiare che qualcosa “salti fuori” al momento meno opportuno.

Una scelta molto raffinata potrebbe essere quella di scegliere la bralette di un colore simile a quello della giacca, magari di un tono più scuro o più chiaro, in maniera da creare un insieme armonico nella parte superiore dell’outfit. Per la giacca da abbinare è il momento di prendere spunto da un adorabile look sfoggiato qualche settimana fa da Diletta Leotta.

Il look boho: camicie fiorate e spolverini

La bralette è un’ottima scelta per creare abbinamenti in perfetto stile boho chic. Questo perché il pizzo e i crop top sono elementi essenziali del look zingaresco che piace tanto in estate.

La scelta perfetta ancora una volta ricadrà sulle bralette di pizzo molto elaborate, in colori neutri e possibilmente chiari, da abbinare a camicie e spolverini dai colori sgargianti e dalle fantasie floreali.

Dal momento che questo stile si richiama moltissimo allo stile hippie tipico degli anni Settanta un’ottima idea sarà quella di optare per bralette realizzate all’uncinetto, un rimando fortissimo al “fatto a mano” tipico di quegli anni.

Leggi Anche => Boho Chic | I 5 must have che devi avere nell’armadio per sentirti un po’ gipsy

Street Chic: vedo non vedo

Un look tipicamente urbano, da sfoggiare in città per andare al lavoro (con la camicia chiusa) e da trasformare in pochissimi secondi in un look casual ma super glamour per aperitivi e uscite con le amiche dopo il lavoro.

In questo caso si gioca al massimo con l’effetto vedo non vedo creato dalla camicia semi aperta sulla bralette.

Dal momento che la “copertura” è assicurata dalla camicia (da scegliere dal taglio maschile, rigorosamente a maniche lunghe) per quanto riguarda la bralette ci si potrà sbizzarrire anche con modelli un po’ più sexy del solito.

Una scelta davvero “hot” potrebbe essere quella di scegliere bralette con cinghie che incorniciano la parte superiore del seno. Si tratta di un modello perfetto per chi ha il seno piccolo o di medie dimensioni, ma che potrebbe diventare un po’ troppo sensuale da portare di giorno per chi invece ha un seno giunonico.

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • 💕Contenuto della confezione: Reggiseno Bralette Pizzo. (Fare riferimento alla tabella delle taglie)
  • 💕Il reggiseno in pizzo, floreale fai sempre risaltare la tua bellezza. Ideale se indossato con scollature a V, per un look sensuale.
  • 💕Realizzato in tessuto leggero premium, molto comodo da toccare e indossare, sensazione di tocco ultra liscia.
  • 💕Occasioni: Reggiseno per tutti i giorni, Regalo perfetto per San Valentino, luna di miele, Natale, Capodanno, notte di nozze, luna di miele, compleanno o altri festival e anniversari.
  • 💕Se hai domande sul prodotto o ti senti insoddisfatto, puoi contattarci e lo risolveremo per te il più rapidamente possibile.

Prezzo Di Listino:
6,99 €

Nuova Da:
6,99 € In Stock
acquista ora