Rossetti liquidi LiquidLove by Cliomakeup: li abbiamo messi alla prova per voi

Rossetti liquidi Cliomakeup
Foto da Canva (@chedonna.it)

I rossetti liquidi LiquidLove di Cliomakeup sono delle tinte labbra vivaci e divertenti ma ci avranno soddisfatto? Le abbiamo messe alla prova.

“Quando il gioco si fa duro…i duri iniziano a BACIARE”

Così il sito dello shop on line di Cliomakeup presenta i rossetti liquidi ideati dalla famosa make up artist. Si chiamano LiquidLove, sono disponibili in 24 colorazioni a un costo di 13,50 euro.

Noi ne abbiamo acquistato uno e lo abbiamo messo alla prova per voi. Ci sarà piaciuto? Il colore ci avrà conquistato? La durata sarà stata all’altezza delle aspettative? Scopriamolo insieme.

Text me: avremo promosso i LiquidLove di Cliomakeup?

LiquidLove
Collage foto da cliomakeupshop.com

Per il nostro appuntamento settimanale con Text me, il format in cui mettiamo alla prova per voi i più celebri prodotti di make up attualmente disponibili sul mercato, abbiamo scelto di analizzare le performance dei LiquidLove di Cliomakeup, i rossetti liquidi che sono stati il primo prodotto, assieme a quelli in steack (i CreamyLove), prodotti da Clio Zammatteo per la sua personalissima linea di cosmetici.

Si tratta di una tinta labbra molto scorrevole, confortevole ma la tempo stesso dalla lunghissima durata, o almeno così promette di essere. Noi abbiamo scelto di indossarlo nella nuance Play Hard, un fucsia deciso mat e coprente dalla primissima passata, “puro, neutro, nè troppo caldo nè troppo freddo, super vivace ed energetico” come lo descrivono sul sito del marchio.

Così abbiamo applicato il rossetto liquido e abbiamo poi proseguito nella nostra giornata. Abbiamo mangiato, siamo usciti, ci siamo allenate e a fine giornata, poco prima di struccarci, abbiamo tirato le somme.

LEGGI ANCHE –> Contouring da star, la terra che farà la differenza è firmata Clinique: l’abbiamo provata per voi

Come è andata? Il prodotto ci sarà piaciuto? Scopriamolo seguendo il video qua sotto, preso direttamente dal nostro canale Instagram. Intanto possiamo anticiparvi che all’applicazione il prodotto è risultato molto confortevole, anche se certo poi non si è fissato troppo bene, dandoci l’idea di poter andare un po’ in giro lungo la giornata. Sarà poi andata così? Stiamo per vederlo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da . (@chedonna.it)