Scegliere il profumo giusto è questione di pelle, ad ognuna il suo

provare profumo
Foto da Canva

Ogni donna ha il profumo perfetto per sé ed è tutta questione di pelle: scopriamo come capire ciò che fa al caso nostro.

Quante volte vi è capitato di sentire indosso a una vostra amica un profumo buonissimo, capace di farvi innamorare per poi però andare a provarlo in profumeria e scoprire che su di voi fa tutto un altro effetto? E’ solo una grande, grandissima delusione.

Si tratta di una dinamica molto comune e dipende da una delle caratteristiche che più caratterizzano l’oggetto profumo: cambia in base alla pelle di chi lo indossa.

La pelle di ciascuno di noi ha un odore particolare che reagisce con le fragranze contenute nel profumo di turno, facendo nascere così un aroma finale, unico nel suo genere e diverso per ciascuna di noi.

Come procedere allora alla scelta del profumo? Come trovare quello perfetto per noi? Proviamo a capirlo insieme.

Come scegliere il profumo più adatto alla propria pelle

profumo
Foto da Canva

Il primo passo per scegliere il profumo giusto è sapere che cosa si desidera: vogliamo un profumo intenso o uno più leggero? Preferiamo una fragranza forte, capace di permanere a lungo, o una più fresca e leggera? Spesso le risposte a tali domande cambiano in base all’occasione d’uso: a lavoro magari preferiamo soluzioni più lievi, per un appuntamento seducente vogliamo qualcosa di più deciso e avvolgente.

Ecco perché il più delle volte ognuna di noi ha diversi profumi, diversi prodotti da cambiare in base all’attività del giorno. Come scegliere però queste fragranze?

LEGGI ANCHE –> Vuoi regalare un profumo? ecco alcuni consigli per non pentirtene in ogni caso

Una volta compreso che cosa stiamo cercando possiamo recarci in profumeria. La regola d’oro è provare.

Spruzzare qualche goccia di profumo sul polso e provate ad annusare è indispensabile per capire se quel profumo è proprio quello adatto a voi. Nebulizzate, attendete qualche istante e annusate più volte, poi ponetevi la domanda chiave: vi piace l’odore che sentite?

Non è in realtà una riflessione troppo profonda da fare, il più delle volte in queste circostanze la prima risposta è quella giusta: se un profumo vi piace appena lo sentite forse è proprio quello che fa al caso vostro!

L’istinto gioca dunque un ruolo fondamentale ma va preceduto da un test e dei chiari presupposti: ecco la formula magica per scovare il profumo perfetto. Siete pronte per fare la vostra scelta?