Non sai più come perdere peso? Cambia tutto partendo dal piatto!

piatto colorato
fonte foto: Adobe Stock

Scopri come perdere peso iniziando ad impiattare i cibi in modo diverso. Una strategia vincente e appagante che parte dalla scelta del piatto.

Quando l’obiettivo è quello di perdere peso, gli ostacoli che si possono trovare nel cammino sono tanti e vari. Per questo motivo, davanti ad una difficoltà evidente è bene prendere in considerazione tutte le cause e le possibili strategie da mettere in atto.

Appurato che alla base del problema non ci siano problemi legati ad allergie, disturbi ormonali, intolleranze o scelta della dieta sbagliata, esiste un’altro particolare che può fare la differenza è questo è proprio il piatto in cui si mangia.

Perché per quanto può sembrare strano, mangiare è un’esperienza importante che coinvolge lo stomaco ma anche e sopratutto la mente. Per questo motivo, ciò che vediamo mentre ci alimentiamo può cambiare la nostra percezione portandoci a sentire di umore buono o pessimo e cambiando addirittura il modo di sentirci appagati.
Scopriamo quindi, come operare un cambiamento nella dieta partendo dal piatto.

Cambiare modo di gestire il piatto può aiutare a perdere peso

insalata
fonte foto: Adobe Stock

Che si stia seguendo una dieta fai da te o (più consigliata) quella assegnata dal nutrizionista, a volte può capitare di trovarsi a mangiare più di quanto si vorrebbe o di sentirsi frustrati e poco motivati rispetto al cibo che si ha davanti.

La verità è che quando mangiamo coinvolgiamo i nostri sensi, avvertendo il profumo del cibo, osservandone l’aspetto e, ovviamente, gustandolo. Anche se non tutti se ne rendono conto, l’aspetto è una parte molto importante. E lo saprà bene, chi trovandosi a dieta, si è sentito sconfortato almeno una volta davanti ad un piatto di insalata o ad un secondo triste e così piccolo da sembrare misero.

Aspetti che portano a sentirsi nervosi e a desiderare di poter mangiare di più e sopratutto cose diverse. Tutti segnali d’allarme che con il tempo possono portare a voler appagare questi bisogni o ad incorrere addirittura in veri e propri attacchi di fame.

LEGGI ANCHE -> Fai fatica a dimagrire? Impara ad usare i grassi nel modo giusto

Come agire, quindi, per evitare che ciò accada? Il trucco sta appunto nel piatto. Seguendo infatti alcune semplici regole si può rendere la dieta molto più semplice da seguire, ritrovano il buon umore perso con il conteggio delle calorie. Scopriamo quindi i passi più importanti per cambiare le cose in un lampo.

Usare piatti più piccoli. La prima regola da seguire è quella di cambiare piatti. Ogni inizio della dieta dovrebbe essere seguito dall’acquisto di piatti, posate e bicchieri allegri e colorati e sopratutto piccoli.

Così facendo, la porzione più piccola rispetto al solito, quasi non si noterà perché inserita in un contesto diverso. A ciò si unisce il fatto che un piatto o una ciotola piena donano alla mente un senso di appagamento ben diverso rispetto a quello che da un piatto semi vuoto.

Scegliere un servizio colorato. Come già accennato, anche il colore può fare tanto. Scegliere piatti colorati aiuta infatti a sentirsi più allegri e ad affrontare meglio la dieta. Una strategia che spinge involontariamente ad usare meno condimenti e a vivere meglio anche cibi all’apparenza molto semplici ma che preparati nel modo giusto possono essere comunque molto buoni.

Prediligere il piatto unico. Un altro trucco per non sentire il peso della dieta? Usare un solo piatto per gustare tutto. Unire riso e secondo insieme o dar vita a veri e propri piatti unici è infatti un buon modo per portare colore e allegria in tavola e tutto con semplicità. Con la stagione estiva poi le possibilità sono davvero tante.

LEGGI ANCHE -> Hai preso un kg o più dopo la pizza? È più che normale e oggi ti sveliamo il trucco per rimediare

Si può infatti optare, giusto per fare un esempio, per un piatto unico con uova, insalata e una fetta di pane o per uno con prosciutto, melone, mozzarelline e verdure. Non dimentichiamoci poi l‘insalata preparata nel modo giusto e con ingredienti tali da renderla super golosa.

Con queste semplici regole ed un’alimentazione bilanciata, si tenderà a mangiare di meno e ad attenersi alle proporzioni che spettano senza sentirsi tristi o affamati. Un piatto che si presenta bene (e che quindi occorre curare con impegno e fantasia) aiuta a mangiare meglio, fa sentire subito appagati e dona un senso di allegria che nella dieta fa spesso la differenza.

I consigli di Chedonna: servizio di piatti

Caratteristiche: 

  • Microonde
  • Lavastoviglie
  • Confezione ragalo disponibile
  • Nuovo imballo rinforzato

Prezzo Di Listino:55,00 €
Nuova Da:52,80 € In Stock
Usato da:52,80 € In Stock
acquista ora