Quali sono le migliori creme solari viso per pelle acneica?

Solari viso
Foto da Canva

Come deve essere una crema solare viso adatta per pelli con acne? Scopriamolo insieme selezionando anche alcuni acquisti consigliati.

Come deve essere una crema solare viso per pelle acneica?

  • Non comedogena;
  • Leggera;
  • A rapido assorbimento;
  • Opacizzante.

Sempre più marche dedicano parte della loro linea mare a pelli problematiche, che necessitano dunque di performance particolari anche da parte di un solare. Trovare tutte questa caratteristiche contemporaneamente espresse in un unico prodotto certo non è facile ma oramai molti prodotti sembrano iniziare a dare soddisfazione.

Per trovarli vi consigliamo di andare in farmacia: magari investirete qualche euro in più ma calcolando il rischio di utilizzare un prodotto non idoneo l’investimento sembra più che giustificato. Le pelli impure infatti tendono a risentire molto dell’esposizione al sole che inizialmente sembra quasi essere d’aiuto, seccando eventuali brufoli e migliorando l’aspetto della pelle, ma poi, nel giro di qualche settimana, capovolge la situazione, realizzando una sorta di effetto purificante sulla pelle che provoca la fuoriuscita di ogni genere di imperfezione.

Ecco perché a estate finita gli studi dermatologici registrano il sold out. Un buon modo per evitare di dover poi correre ai ripari è senza dubbio scegliere la giusta crema solare viso. Noi vogliamo consigliarvene alcune.

Creme solari viso a prova di acne

crema solare viso
Foto da Canva

Le cinque creme che abbiamo selezionato sono tutte reperibili in farmacia e hanno già da tempo conquistato gli apprezzamenti di coloro che le hanno utilizzate sulle loro pelli problematiche. Anche voi vi innamorerete di questi solari? Non vi resta che provarli.

Avène, Cleanance Solaire SPF 50+ – Si tratta di un’ottima crema solare non comedogena che dona al volto un effetto opacizzante particolarmente utile se si ha una pelle tendenzialmente grassa.

La Roche-Posay, Anthelios XL SPF 50+ Gel-Crème Toucher Sec. – La texture leggerissima e l’effetto anti-lucido la rendono una delle creme preferite per chi ha una pelle grassa e, al tempo stesso, problematica. Effetto pesantezza assolutamente scongiurato!

Bionike Aknet Sun 50+ – studiata appositamente per la pelle acneica e con brufoli, è una crema, come tutte quelle del marchio, senza conservanti e nickel tested cosa che la rende ancor più appetibile per chi deve convivere con una pelle difficile da trattare.

LEGGI ANCHE –> Creme con fattore di protezione, scopri quali sono le 5 migliori low cost: proteggersi risparmiando

Eucerin, Sun Gel-Crème Oil Control SPF 50+– La formulazione in gel rende questo prodotto leggerissimo e particolarmente adatto a pelli con problemi legati al sebo: ne tiene infatti perfettamente a bada la produzione e, con essa, l’effetto lucidità.

Rilastil, Acnestil Crema Fotoprotettiva SPF 50+ – Se cercate una crema dal finish impalpabile e a rapido assorbimento questa è la protezione solare che fa per voi, un vero e proprio velo sulla pelle.

E voi, quale solare viso sceglierete? Non vi resta che provare e trovare quello più adatto alle vostre esigenze.