Harrry e Meghan, nata la figlia ma cosa si nasconde veramente dietro quel nome?

Che cosa si nasconde veramente dietro il nome scelto da Harry e Meghan per la seconda figlia? Il segreto più profondo di quanto pensiate.

Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, un omaggio a nonna e bisnonna. Il mondo si è commosso quando Harry e Meghan hanno annunciato via social il nome scelto per la loro secondo genita nata in una clinica di Santa Barbara la mattina di venerdì scorso (venerdì 4 giugno): Lilibet, come è chiamata in famiglia da sempre la Regina Elisabetta II d’Inghilterra, e Diana, come la mamma scomparsa nel celebre tragico incidente parigino il 31 agosto 1997.

Se però in molti si sono inteneriti vedendo solo il lato più sentimentale di questa scelta, c’è chi vi intravede dietro ombre ben meno romantiche e molto più… pragmatiche.

Proviamo a capire meglio insieme.

Harry, Meghan e il nome della figlia

harry e Meghan
Foto da Instagram @meghanmarkle_official

Una precisa volontà diplomatica da parte dei duchi del Sussex nei confronti della Famiglia Reale. Ciò si celerebbe dietro la scelta di chiamare la figlia Lilibet.

Harry e Meghan vorrebbero, a parare di molti, in qualche modo tentare di ricucire i rapporti con Sua Maestà, tanto più dopo la morte dell’amato consorte Filippo di Edimburgo.

Anche la scelta del cognome, Mountbatten, scelto per la bambina risuona quasi come un omaggio in onore di Filippo di Edimburgo, molto amato da Harry. Quando sposò Elisabetta II, il Principe assunse proprio quel cognome e, a quanto pare, non avrebbe voluto morisse con lui, sperando in una discendenza che ora il nipote gli regala.

LEGGI ANCHE –> Harry e Meghan | È polemica per la videocall con la Regina (e Archie)

Certo, la reazione dei vari membri della Royal Family non è stata poi così calorosa e la pace sembra dunque lontana da arrivare. William e Kate hanno ad esempio pubblicato su Instagram la foto di Harry e Meghan con le seguenti parole”:

“We are all delighted by the happy news of the arrival of baby Lili”

Quando i duchi del Sussex hanno deciso di voltare le spalle alla Corona per trasferirsi in America qualcosa si è rotto anche privatamente nella famiglia e chissà se ora proprio una bambina non possa fare la magia e ricucire quel legame. Solo il tempo potrà dircelo.

Da leggere