Fondotinta per pelle secca, i 5 migliori per regalare un incarnato uniforme e idratato

Scopri i cinque migliori fondotinta per pelle secca, quelli che sanno regalare uniformità ma al tempo stesso idratare e illuminare l’incarnato.

miglior fondotinta pelle secca
Foto da Canva

Se pensavate che fosse difficile trovare un fondotinta capace di tenere a bada la lucidità della pelle grassa, figuratevi scegliere invece il prodotto migliore per una base viso per pelle secca.

Il rischio infatti è che il fondotinta vada a enfatizzare la pelle segnata, le pellicine e le imperfezioni. A ciò aggiungiamo la difficoltà di tenuta: se infatti la pelle grassa si lucida, quella secca ha difficoltà nel trattenere il prodotto che andrà poi a formare macchie e, in generale, a scivolare via.

Per quest’ultimo problema naturalmente il primissimo passo risiede nell’attuazione di un’accurata skincare, che comprenda periodica escoriazione, settimanali maschere idratanti e ovviamente detenzione e applicazione di un’apposita crema mattina e sera.

Fatto ciò la chiave del successo consisterà nella scelta del miglior fondotinta, quello più adatto alle specifiche esigenze della pelle da truccare.

Per aiutarvi nella scelta abbiamo selezionato cinque fondotinta, i più famosi quando si parla di base viso per una pelle secca: vi illustreremo le loro caratteristiche, il prezzo e, infine, vi diremo qual è il nostro preferito.

I 5 migliori fondotinta per pelle secca

5 fondotinta pelli secche
Foto da Canva

Come per tutto ciò che riguarda il make up, anche il settore fondotinta, anzi, forse proprio il settore fondotinta in particolare, si è differenziato sempre più, giungendo oggi ad offrire prodotti diversificati e specifici per ogni singola tipologia di pelle.

Non trovare ciò che fa al caso nostro sarà dunque estremamente difficile, un piccolo aiuto per selezionare per le migliori opzioni poterebbe però sempre risultare utile.

Ecco allora una lista super ristretta, la top 5 dei fondotinta attualmente in commercio per pelli secche. Ve ne illustriamo le caratteristiche anche se poi solo uno sarà il nostro preferito, il migliore tra i migliori.

Armani Luminous Silk Foundation (30ml; 42,00 euro) – Armani Luminous Silk è uno dei fondotinta preferiti dai truccatori professionisti. Perché? In primo luogo in virtù della vasta gamma cromatica. Armani è comunque marchio sempre amato per le pelli secche e spente. Una pelle liscia come la seta, morbida al tatto e luminosa verrà ottenuta grazie alla tecnologia Micro-fil che trattiene l’umidità all’interno della pelle e a un finish leggero che però non garantisce coperture troppo elevate.

Clinique Even Better (30ml; 38,00 euro) – Un must per la pelle secca grazie alle sue proprietà illuminanti. Le piccole imperfezioni vengono ben mascherate e la finitura satinata non appesantisce l’incarnato, dando così subito un effetto finale fresco e riposato.

MAC Face & Body (120ml; 48,00 euro) – Un prodotto perfetto per essere stratificato e garantire un buon livello di coprenza sebbene, grazie alla sua formulazione a base d’acqua, si fonda immediatamente con la pelle. Piccolo contro: la sua durata purtroppo non supera le otto ore.

Chanel Vitalumière (30ml; 51,00 euro) – Olio di semi di noce e acido ialuronico idratano in profondità la pelle, rendendo questo fondotinta un vero e proprio salvagente soprattutto nel periodo freddo, quando le pelle secche soffrono di più. La bella finitura satinata fa la gioia di chi cerca un prodotto che possa dare luce al volto. Anche il livello di protezione risulta particolarmente buono.

Bourjois Healthy Mix (30ml; 6,25 euro) – Una buona copertura e una lunga durata vengono garantiti a fronte di un prezzo più che contenuto. Scorrevole all’applicazione, offre una copertura leggera e un finish particolarmente vellutato. La sua formula ricca di vitamine lo rende anche un vero e proprio prodotto di bellezza.

LEGGI ANCHE –> Il migliore burro di cacao per labbra screpolate? Ne abbiamo selezionati 5

Ora conoscete pro e contro di questi cinque prodotti ma quale ci avrà rubato il cuore? Il nostro preferito è senza dubbio l’Even Better di Clinique. E’ il migliore infatti perché bilancia bene una buona copertura, un finish luminoso e un effetto leggero sulla pelle. Eh sì, ci ha proprio conquistato. E voi, qual è il fondotinta del vostro cuore?

Da leggere