Il metodo semplice e veloce per fare in casa un sapone adatto a tutti i tipi di pelle. Scopri di più!

sapone
(Adobe Stock)

Come fare in casa un sapone lenitivo e addolcente, adatto a tutti i tipi di pelle. Ecco la ricetta della nonna per preparalo in poche mosse. Tutti i passaggi da seguire.

Detersione e idratazione sono due step fondamentali per una buona skin care routine. La pelle va pulita accuratamente, per rimuovere a fondo le impurità. Questo vale per tutto il corpo, non solo per il viso. Per eliminare cellule morte e sebo in eccesso puoi usare uno scrub 1-2 volte a settimana. In alternativa, puoi preparare da sola un tonico a base di tè. Ha la stessa funzione esfoliante dello scrub ma è più delicato.

sapone
(Adobe Stock)

La natura offre alleati preziosi per la nostra bellezza. Piante, erbe, fiori, frutta verdura e ortaggi, contengono principi attivi che sono un ottimo nutrimento per i diversi tipi di pelle. Su quelle sensibili, soggette ad arrossamenti ed irritazioni, la camomilla ha un’azione lenitiva e addolcente.

Il fai-da-te trova spazio anche nella beauty routine. Ci sono ricette per preparare, in poco tempo, prodotti 100% naturali e molto efficaci. In questo articolo vogliamo svelarti tutti i segreti per fare a casa dei saponi a base di camomilla, miele e limone, adatti a tutti i tipi di pelle. Scopri come procedere, step by step.

Trucchi per fare in casa un sapone a base di camomilla

Una saponetta a base di camomilla, miele e limone è adatta a tutti i tipi di pelle. Se vuoi provare, procurati tutto l’occorrente. Ecco la ricetta facile e veloce proposta su www.glialchimisti.com.

sapone
(Adobe Stock)

Ingredienti per 1 Kg di sapone

  • 700 gr di olio di oliva
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiaini di ossido giallo (servirà a dare colore alle saponette, ma è facoltativo)
  • 30 ml di olio essenziale di limone
  • 300 gr di infuso di camomilla
  • 142 gr di soda caustica
  • 300 gr di olio di cocco
CheDonna Pinterest
Segui anche tu CheDonna su Pinterest, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Procedimento. Dopo aver pesato bene tutti gli ingredienti, fai fondere l’olio di cocco. Fatto questo, unisci nella stessa ciotola l’olio essenziale di limone, il miele e, se preferisci, i due cucchiaini di ossido di giallo. Versa il tutto in un secchio. Metti dei guanti e, da parte, versa la soda caustica nell’acqua, girando bene per far sciogliere ogni grumo. Uniscila poi al preparato contenuto nel secchio. Mescola bene il tutto e, se possibile, aiutati con un frullatore.

LEGGI ANCHE –> Scopri come preparare una maschera viso ai broccoli. La tua pelle sarà subito liscia e più compatta

Il preparato è pronto per essere versato negli stampi già unti. Conserva le formine in un luogo caldo, almeno per 24 ore. Trascorso il tempo utile puoi sformare e confezionare le saponette come preferisci. Puoi usare della carta riciclata, dei sacchetti di iuta delle bomboniere, dei nastrini che avevi messo da parte e coì via. Insomma, per la confezione, puoi dare sfogo alla tua creatività. Sarebbe meglio incartare le saponette dopo 2-3 giorni. Se lo fai subito, però, non è un problema.

Le saponette così preparate vanno conservate in un luogo fresco, senza umidità, almeno per due mesi. Sono perfette anche come idee regalo o come bomboniere fai-da-te, 100% bio e low cost. Sono sempre di più le persone che ricorrono a rimedi naturali per la cura del corpo.

Le saponette a base di miele, camomilla e limone sono adatte anche per le pelli dei bambini, soggette ad arrossamenti e bruciori da pannolino. La camomilla svolge una straordinaria aziona rigenerante sulla cute.

Se ti abbiamo convinto, allora mettiti all’opera e prova subito a produrre queste saponette. Il risultato ti lascerà di stucco, ne siamo certi!