Cosa scegliere e cosa evitare quando si indossa una giacca in tweed. Cinque modi di portarla

Giacca in tweed di Elisabetta Franchi. Fonte: elisabettafranchi.com.

Le giacche – blazer in tweed sono qualcosa di unico e senza tempo che ognuna di noi dovrebbe avere nell’armadio. Come abbinarle in cinque modi ve lo diciamo di seguito ed è semplicissimo creare outfit da copertina.

Giacca in tweed di Elisabetta Franchi. Fonte: elisabettafranchi.com. 

Quando al ristorante vediamo entrare una bella donna ci soffermiamo a guardare l’outfit in due casi. Il primo, se sembra uscita da un film splatter, il secondo è se ci colpisce al primo sguardo per la classe. Ecco, con un blazer di tweed la figura elegante è garantita. Vediamo cinque capi con cui abbinarla.

Cinque modi per portare una giacca in tweed

Abito mini in tweed di Elisabetta Franchi. Fonte: elisabettafranchi.com.

Il mini abito in tweed a maniche corte é così chic con l’abbottonatura finta sul davanti e lo stile Chanel da essere irresistibile e senza tempo. Se si vuole essere impeccabili è la scelta giusta e completerà il look bon ton un tacco nude o nero. Costa 600 euro ed è disponile in altri tre colori.

Camicia bianca di Ralph Lauren. Fonte: ralphlauren.it.

Visto e considerato che per molte il binomio blazer ed abito coordinati può essere pesante – o eccessivamente da perfettine – un grande classico da indossare nella quotidianità è la camicia bianca. Bisogna sceglierne una semplice senza ruches perché creerebbero fagotto sotto il nostro blazer se a tre quarti come quello di Elisabetta Franchi, senza pietre e greche particolari che stonerebbero creando confusione nel look. Ralph Lauren propone la camicia “Oxford classic fit” a 115 euro. Tocco di classe il collo a punta button down.

Jeans slim fit di Pepe Jeans. Fonte: zalando.it.

Un bel paio di jeans come il modello (amato da tutte le donne) “slim fit” di Pepe Jeans è la scelta più comoda e pratica. Puntando su questa scelta casual bisogna precisare che si intendono tagli basici senza strappi né mille colori o brillantini. Il focus dell’outfit deve restare sul blazer quindi ogni altro elemento fantasioso sarebbe in ogni caso “too much”. Costano 99,99 euro.

 

Pantalone lilla di Rinascimento. Fonte: reveconcept.com.

Il pantalone lilla di Rinascimento è un’altra valida soluzione per l’abbinamento con il blazer in tweed dell’immagine di copertina. Costa solo 69 euro grazie allo sconto web del 14%. Ricordate che il colore tinta unita dei pantaloni deve essere quello predominante del capo del giorno.

Con una giacca dai colori più caldi – seppur sempre in tweed – perché non fare invece un match con un paio di shorts eleganti ed ampi con doppie pinces come quelli di Imperial? Il prezzo è di 57 euro e sono disponibili anche nei colori sabbia e burro. Sono realizzati a vita alta con passanti ed hanno un fondo svasato.

 

Pantaloncini ampi di Imperial. Fonte: Imperialfashion.it.

LEGGI ANCHE: Il trucco dei beauty case da usare come borse. Cinque must-have (chedonna.it)

Bisogna ricordare che con una giacca in tweed vanno assolutamente evitati capi sportivi, scarpe da ginnastica e leggins. Optando per una delle cinque opzioni indicate farete sicuramente la bella figura che meritate, provare per credere.

Silvia Zanchi