Soli a casa? Ecco il modo geniale per rendere la serata speciale

Avete deciso di dedicarvi una serata cinema a casa? Ecco come organizzarla al meglio per un week end davvero speciale.

Stare insieme significa condividere momenti speciali e a volte questo comporta il doversi ingegnare per trovare qualcosa che piaccia ad entrambi e che doni la giusta dose di entusiasmo.

In un periodo come questo, ad esempio, le limitazioni riguardo le uscite serali sono spesso un ostacolo che si fa sentire maggiormente quando arriva il week end. Eppure, con un po’ di ingegno, si può organizzare qualcosa di speciale anche senza uscire di casa. Un esempio? Una serata cinema da vivere di tutto punto e da rendere indimenticabile. Scopriamo come.

Come organizzare la serata cinema perfetta

coppia tv casa
fonte foto: Adobe Stock

Dedicarsi una serata tranquilla non significa annoiarsi o dover vivere ogni momento nella totale pigrizia. Esattamente come quando si sceglie di uscire si può infatti mettere a punto delle cose da fare che siano piacevoli. Ciò vale anche per una serata cinema perfetta. Perché un conto è guardare distrattamente un film alla tv ed un altro è rendere il tutto speciale. Come? Ecco le regole da seguire.

Scegliere uno o più film che piacciano ad entrambi. La prima regola riguarda il genere che deve piacere ad entrambi. Ben venga una ricerca accurata e volta a scegliere qualcosa che entusiasmi al punto da non vedere l’ora di iniziare la visione. Se si vuole estendere il tutto all’intero week end, ovviamente si possono scegliere più film. O, per gli appassionati del genere, si potrà optare per una serie tv. Ciò che conta è che entrambi ci si senta sinceramente motivati della scelta.

LEGGI ANCHE -> Noia da week end? Divertitevi insieme in cucina. Ecco alcune idee

Preparare gli snack. Esattamente come al cinema è importante occuparsi degli snack. Via libera quindi a patatine, salatini bibite e quanto si ha voglia di gustare durante la visione. Se il film si prolunga o si pensa di vederne uno a che ad ora di cena è importante decidere per tempo cosa mangiare. Una bella pizza o del sushi da gustare sul divano e senza interrompere la visione può essere un diversivo più che piacevole.

Organizzare la stanza. Il cinema è un ambiente dove il film è al centro di tutto. E questo significa rendere l’ambiente in cui si vedrà la tv confortevole. Luci basse, plaid, angolo caffè e tutto ciò che viene in mente per una visione ottimale andrebbe organizzato per tempo. In questo modo la visione sarà a 365 gradi e più piacevole che mai.

Fare un programma di massima. È vero che il lato positivo di stare a casa è quello di non avere tempi da rispettare. Un programma di massima, però, aiuterà a non uscire del tutto dagli schemi e aiuterà a scandire al meglio il ritmo della giornata o della la serata.

Vestirsi comodi ma al contempo bene. Sentirsi e vedersi bene è importantissimo per l’umore. E lo è anche per il benessere della coppia. Quindi, ok ad abiti comodi ma cercando di essere comunque presentabili e carini per l’altra persona. Si tratta dopotutto di un modo di corteggiarsi che non tramonta mai.

Divertirsi insieme con le cose semplici a volte è il miglior modo per godere della reciproca compagnia e per aumentare la complicità di coppia. E chissà che quella della serata cinema non diventi ben presto una piacevole abitudine per le serate in cui si ha voglia di passare del tempo di qualità insieme.

Da leggere