I 5 errori più comuni quando applichi la crema corpo. Se li eviti avrai un risultato perfetto!

Non commettere questi 5 errori più comuni quando applichi la crema corpo. D’ora in avanti presta attenzione per avere un risultato impeccabile.

Non c’è nulla di più rilassante che fare una doccia al termine di una dura giornata di lavoro. E’ un momento quasi catartico, che ci libera da ansie, stress e preoccupazioni. Amiamo coccolarci con bagnoschiuma profumati. Alcuni hanno fragranze esotiche e, con un po’ di fantasia, la mente vola subito a paesaggi con sabbie dorate e mari cristallini.

Quando siamo allo stremo delle forze, ci basta fare una doccia per sentirci subito più freschi e pimpanti. E’ quasi una sensazione di benessere psicofisico. La pelle, oltre ad essere lavata, va idratata regolarmente. La crema, va scelta in base al tipo di pelle, che può essere secca, grassa o mista.

crema
(Adobe Stock)

Ogni crema ha una propria texture, cioè una consistenza specifica che la rende più o meno gradevole. Di solito le creme per pelli molto secche hanno una composizione più grassa, per idratare in profondità.

E soprattutto d’estate che dobbiamo fare attenzione ad idratare la pelle. Il sole la secca e, quindi, bisogna nutrirla bene. In generale, ci sono 5 errori da non commettere ogni volta che si applica la crema corpo. Vediamo insieme quali sono.

Ecco i 5 errori da evitare quando usi la crema corpo

Quando applichi la crema corpo, devi evitare questi 5 errori se vuoi avere un risultato perfetto. Ecco quali sono.

crema
(Adobe Stock)

  • Non applicare la quantità consigliata. E’ l’errore più comune. Ogni crema va utilizzata sempre nella quantità raccomandata dal foglietto illustrativo. Se lo fai, darai alla tua pelle il giusto nutrimento.
  • Non stendere su tutto il corpo. La crema va applicata su tutta la pelle e non a zone. E’ meglio puntare su un prodotto ricco di vitamine e nutrienti, per mantenere l’epidermide liscia e idratata più a lungo.
  • Sottovalutare l’efficacia contro i segni del tempo. E’ un altro errore. Una buona cura della pelle passa anche dall’idratazione, fondamentale per contrastare i primi segni del tempo. Se non sai quale crema scegliere, chiedi consiglio ad un esperto.
  • Mescolare più creme. Mai fare dei ‘pasticci’! Mischiandone di diversi tipi, si potrebbero verificare eventi avversi dovuti all’interazione dei vari componenti.

LEGGI ANCHE –> Come preparare una crema corpo nutriente alla lavanda

  • Scegliere creme a caso. E’ l’ultimo errore molto comune che devi evitare. Spesso si prova un prodotto per ‘sentito dire’. Non è così, ogni pelle ha delle esigenze specifiche. Se non conosci bene la tua, chiedi consiglio al dermatologo di fiducia per la scelta della crema corpo più adatta.

Usare regolarmente una buona crema corpo è una sana abitudine. Anzi, deve essere inclusa tassativamente nella tua routine skin care.

Inoltre ti consigliamo di fare periodicamente uno scrub. E’ un trattamento molto efficace per rigenerare i tessuti cutanei e per esfoliare la pelle, rimuovendo gli strati più superficiali. Con lo scrub vanno via cellule morte, impurità e sebo in eccesso.

Se hai una pelle grassa o mista, scegli sempre creme idratanti non comedogene, con texture leggere. Prodotti simili aiutano a non ostruire i pori. Brufoli e punti neri, infatti, spuntano quando i pori sono occlusi da cellule morte e sebo in eccesso. Questi odiosi inestetismi possono comparire anche su schiena e torace, oltre che sul viso. Sono davvero brutti da vedere!

Questi sono i consigli pratici da seguire quando usi la crema corpo. Si tratta semplicemente di fare un po’ di attenzione durante l’applicazione. Non commettere i 5 errori che abbiamo descritto ed avrai una pelle liscia come una pesca.

 

 

 

Da leggere