Paul Gascoigne al sole senza veli: tintarella integrale all’Isola dei Famosi

Paul Gascoigne si gode l’Isola dei Famosi 2021 concedendosi una tintarella integrale: le immagini dell’ex calciatore senza veli.

Screenshot da video

In attesa di scoprire chi sarà il vincitore dell’Isola dei Famosi 2021 per cui mancano ancora molte settimane, il reality show condotto da Ilary Blasi ha già il suo vincitore morale ovvero Paul Gascoigne. L’ex calciatore sta conquistando sempre di più l’affetto del pubblico per la leggerezza con cui sta vivendo l’esperienza da naufraghi.

Nessuna tragedia, pochissime discussioni e solo tanta voglia di godersi il sole e il mare. Durante la decima puntata dell’Isola dei Famosi 2021, così, Ilary Blasi ha mostrato ai telespettatori un video di un Paul Gascoigne decisamente inedito e totalmente a suo agio sul bagnasciuga.

Paul Gascoigne conquista tutti con la tintarella integrale: poi si commuove per le critiche degli altri naufragi dell’Isola dei Famosi 2021

paul gascoigne
Screenshot da video

Mentre gli altri naufraghi dell’Isola dei Famosi 2021 trascorrono le loro giornate a discutere come Ubaldo Lanzo che ha discusso duramente anche in diretta con Vera Gemma, Paul Gascoigne si gode il sole, il mare e, soprattutto, la tranquillità di quei luoghi. L’ex calciatore, sull’Isola, si sente ormai a casa e, negli scorsi giorni, ha decso di prendere il sole concdendosi una tintarella integrale.

Il filmato trasmesso da Ilary Blasi ha divertito tutti, compreso Gascoigne che, rilassato al sole, ha sfoggiato le sue doti fisiche.

LEGGI ANCHE—>Andrea Cerioli piange per la mamma morta: “Mi manca”. Poi la sorpresa della sorella

“Mi si è bruciato il culo, però è andata bene. È la prima volta che ho preso il sole in cinque settimane, mi ha rilassato molt”, ha scherzato l’ex calciatore, al termine del filmato, durante il collegamento con Ilary Blasi e gli opinionisti Tommaso Zorzi, Iva Zanicchi ed Elettra Lamborghini. A Gascoigne, poi, sono state mostrate alcune critiche che gli vengono rivolte come quella di non aiutare mai e di avvicinarsi al gruppo solo quando è ora di mangiare.

paul gascoigne
Screenshot da video

“Non mi piace discutere in generale e negli ultimi giorni ho fatto più discussione che in tutti gli ultimi anni. All’inizio eravamo tutti amici, ma dopo sei settimane c’è grande competizione e quindi ognuno deve pensare a se stesso”, ha concluso l’ex calciatore.