A casa con stile: 5 look ‘comfort’ che devi assolutamente provare per essere comoda ma alla moda

L’abbigliamento per stare in casa è quello che abbiamo indossato più spesso negli ultimi mesi, quindi perché non cominciare a studiare qualche outfit carino per piacerci anche tra le quattro mura domestiche? Tutti i must have della moda casalinga!

abbigliamento da casa
(Pinterest)

Perché dovremmo preoccuparci anche di quello che indossiamo in casa? La risposta è semplicissima: dal momento che ormai trascorriamo moltissimo tempo in casa, curare il nostro modo di vestire potrà aiutarci a tenere alto l’umore, non farci sentire sciatte e trascurate e ci darà l’impressione di essere sempre presentabili e carine anche se il posto più eccitante che frequentiamo è il divano del soggiorno!

Quali sono i must have per creare una serie di outfit facili da portare e da indossare ogni giorno della settimana senza stancarci mai?

La tuta elegante: comode sì, ma con stile

Moltissimi brand anche famosi hanno creato un perfetto compromesso tra la comodità e lo stile, cioè delle tute molto chic che possono essere indossate tranquillamente in casa, ma di certo non sfigurerebbero in palestra o per andare a fare compere.

Il leopardato era l’animalier a cui non avremmo mai rinunciato e ora non c’è più occasione per sfoggiarlo? Perché non farlo in casa? Perché non decidere di indossarlo anche in casa, per sentirci un po’ più aggressive anche tra le quattro mura domestiche?

Per compensare l’aggressività dell’animalier il consiglio è di abbinarlo sempre a colori chiari piuttosto bambineschi, per creare un contrasto originale.

Tute dai colori pastello: la vera tendenza

Come appena accennato, i colori pastello sono la vera tendenza di stile di questa primavera, infatti vengono ampiamente utilizzati anche per realizzare outfit super comodi da indossare prevalentemente a casa ma che non sfigurerebbero nemmeno per andare in giro.

I colori pastello hanno plasmato da zero l’estetica degli ultimi anni, tanto che ormai imperversano ovunque, anche sulle unghie! 

Leggi anche => Smalti pastello: la tendenza unghie della primavera 2021

Dopo aver completamente distrutto anche le barriere culturali che impedivano agli uomini di indossarli, questi colori chiari, allegri e rilassanti sono anche terribilmente di tendenza, quindi perché non dovremmo avere una tuta color pastello nel nostro guardaroba casalingo?

Se siete indecise su quale sia il vostro colore preferito, risolvete acquistando elementi di colori differenti per poi dedicarvi al mix and match: negli abbinamenti con i colori pastello è letteralmente impossibile sbagliare.

La camiciona di flanella, come negli anni 90

La camicia di flanella era un vero e proprio must degli anni Novanta, quando divenne un capo simbolo della generazione del grunge. Nonostante il fatto che siano passati ormai trent’anni dal momento in cui questo capo di abbigliamento entrò negli armadi dei ragazzi di mezzo mondo, è ancora terribilmente attuale.

Il modo più attuale di indossarla è usare la camicia di flanella a quadrettoni come una sorta di giacca da camera sportiva, calda e comodissima, da abbinare necessariamente a un crop top (per scoprire almeno l’ombelico) e a un paio di pantaloni ampi e morbidi.

Inutile dire che questa camicia oversize può essere indossata anche abbottonata, come un mini dress da portare con un paio di culotte sportive o di pantaloncini corti.

Il crop top: mai più senza

E se i pantaloni della tuta si fanno ampi, morbidi e super sized, come sempre accade nella moda qualcos’altro si rimpicciolisce. Quest’anno è la volta di top, magliette e addirittura felpe, che non arrivano più alla vita, fermandosi parecchi centimetri prima.

Anche i crop top naturalmente non si sottraggono alla regola d’oro del 2021: pastello è meglio. Per questo motivo l’ideale sarebbe acquistare una serie di magliette o di canottierine dai colori baby da abbinare a qualsiasi tipo di pantaloni, anche se di certo l’abbinamento più attuale e utilizzato tantissimo dalle star è quello che prevede un pantalone sportivo ultra morbido.

La maxi felpa (o mini dress)

Chi ha detto che in casa si debba stare necessariamente in tuta? C’è anche la possibilità di indossare un’adorabile felpa stampata, morbidissima e soprattutto … enorme!

Questo tipo di felpe ha il vantaggio di essere estremamente versatile, dal momento che può essere indossata letteralmente con qualsiasi cosa. Con un paio di pantaloni da yoga super aderenti oppure con un paio di pantaloni da tuta ultra morbidi, per un look super confortevole.

L’alternativa sexy? Indossare soltanto la felpa e, al massimo, un paio di calze parigine autoreggenti, che si fermano a metà coscia.

Da leggere