Banana Pancakes alla Nocciola: la ricetta perfetta per coccolarsi a colazione!

La solita colazione vi ha stancati? I Banana Pancakes alla Nocciola delizieranno il vostro palato conquistandovi al primo assaggio! 

Quando si è in cerca di una colazione diversa, creativa e versatile, affidarsi ai pancakes risulta essere sempre la scelta migliore. Ottimi gustati con un semplice sciroppo d’acero, i pancake si prestano anche alla costruzione di dolci o ad essere farciti con creme proteiche o a base di yogurt, insomma la colazione perfetta per chi ama seguire la creatività anche in cucina.

banana pancakes alla nocciola
Foto: unaltropodilattuccio

Oggi vi proponiamo dei gustosissimi Banana Pancakes alla Nocciola, perfetti per la colazione di tutta la famiglia, piaceranno ai bambini che si tufferanno nella loro pasta soffice e nella farcitura e piaceranno agli adulti per essere dolci ma allo stesso tempo sani e adatti ad un regime alimentare abbastanza controllato. Scopriamo come prepararli!

Banana Pancakes alla Nocciola: gli ingredienti e la ricetta per prepararli passo dopo passo

La ricetta dei Banana Pancakes alla Nocciola sono una creazione della foodblogger della pagina Instagram unaltropodilattuccio che li ha presentati ai suoi followers con parole di miele:

“Buongiorno sweeties
Dopo qualche ricetta un filino più complicata, oggi voglio darvene una perfetta per coccolarsi a colazione ..e allora cosa di meglio di una combo pancakes-banana nocciole?!”

Scopriamo tutti gli ingredienti ed il procedimento per preparare questi deliziosi banana pancakes alla nocciola che di certo diventeranno una delle vostre colazioni preferite!

Gli ingredienti

Per preparare i Banana Pancakes alla nocciola, avrete bisogno di:

  • 1 banana
  • 90 ml di albumi d’uovo
  • 40 grammi di farina di avena
  • 4 grammi di idrolitina * acqua o lievito per dolci
  • 40 grammi di yogurt greco allo 0% di grassi
  • 1 cucchiaino di crema 100% alle nocciole
  • 1 cucchiaino di granella di nocciole

Il procedimento

Tagliare una banana a metà e una parte schiacciarla per poterla inserire tra gli ingredienti dei pancakes. A questo punto unire la banana schiacciata alla farina di avena, l’albume d’uovo e lo yogurt greco. 

Per favorire la lievitazione versare nel composto ottenuto l’idrolitina e qualche goccia di acqua per innescare il meccanismo della lievitazione. Scaldare una padella antiaderente per poter cuocere i pancakes a fiamma molto bassa per circa 2 o 3 minuti per lato. 

Quando i pancakes saranno cotti, non resterà che servirli farciti con il resto della banana tagliata a rondelle, la crema di nocciole e la granella. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arduina | Ricette & (@unaltropodilattuccio)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arduina | Ricette & (@unaltropodilattuccio)

 

 

 

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti