Carrie Johnson, chi è: età, altezza, carriera, vita privata e Instagram

Carrie Johnson, protagonista di un’epopea televisiva grazie al reality show “Vite al Limite”, è riuscita a rifarsi una vita. Conosciamo la 37enne texana.

Carrie Johnson Vite al Limite (Twitter)
(Twitter)

Carrie Johnson, vita al limite o forse no: la sua epopea, raccontata all’interno del programma “Vite al Limite” dimostra quanto la forza di volontà – applicata a sacrificio e costanza – possa effettivamente cambiare le cose. La sua esigenza: perdere peso e in fretta per tornare a una vita normale, appunto, e non più limitante come impone il format trasmesso su Real Time.

Un percorso tortuoso, costellato da rinunce di vario genere che l’hanno portata a perdere peso in maniera esponenziale. L’obiettivo primario era rimanere sotto i due quintali. La 37enne texana non solo ha raggiunto il traguardo prefissato, ma è riuscita a perdere 90 chili grazie a un percorso mirato e l’aiuto di esperti che l’hanno seguita in questa avventura.

Carrie Johnson carriera

Carrie Johnson, chi è (Twitter)
(Twitter)

Oltre la ribalta c’è una nuova vita: comincia a capirlo Carrie Johnson che aveva iniziato a prendere peso schiacciata dai traumi della propria esistenza. Giorni difficili i suoi, poi sono diventate settimane e dopo ancora anni di stenti: sembra un film, ma è tutto vero. La gravidanza in giovane età, crescere una figlia in totale solitudine, dopo un’adolescenza travagliata che l’ha portata a vivere relazioni sentimentali dannose e compromettenti.

Al punto da convivere, per un certo tempo, con la scelleratezza della violenza. Successivamente, una volta liberatasi di partner parassiti e poco rassicuranti, ha trovato marito: anche lui in preda all’obesità. L’uomo, però, avrebbe spinto e supportato la donna in questo cammino particolarmente complicato.

Vita privata e Instagram

Subito dopo il reality la donna ha riacquistato gradualmente consapevolezza di sé stessa e delle proprie potenzialità: basta perdere peso – sempre sotto la guida e le consulenze di esperti qualificati – per non perdere la speranza di rimettersi in gioco. Naturalmente solo se la situazione inizia ad essere rischiosa sul piano medico, altrimenti l’importante è sapersi valorizzare: Carrie Johnson lo sta facendo e riesce anche a guardare avanti, aveva solo bisogno della giusta motivazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Real Time (@realtimetvit)

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti