Torta Paradiso alle Fragole: il dolce di primavera leggero e goloso!

La torta Paradiso alle Fragole, un dolce perfetto per la prima colazione o la merenda, da gustare senza sensi di colpa. Una ricetta semplice, veloce e rigorosamente light! 

Torta paradiso alle fragole
Foto: healthynuvola

La torta Paradiso è uno dei dolci più amati ma che molti escludono perché abbastanza calorica. Oggi ve la proponiamo in una ricetta esclusiva, una versione light  e con le fragole, perfetta da consumare in qualsiasi momento della giornata, ma soprattutto per una golosa colazione primaverile.

Un dolce semplice e veloce da preparare, anche delicatamente farcito che conquisterà anche i palati più esigenti e raffinati. Assaggiandola scoprirete che ‘light’ non vuol dire necessariamente meno buona o meno golosa!

Torta Paradiso alle Fragole: gli ingredienti e la ricetta

torta paradiso alle fragole
Foto: healthynuvola

La torta Paradiso alle Fragole è un dolce che nasce dalla creatività della food blogger healthynuvola che ci regala questa versione fit e colorata della torta più amata da grandi e piccini presentandola a noi in modo davvero invitante:

“Quante volte abbiamo sognato di mangiare una torta paradiso ma abbiamo sempre omesso di farlo per via dei troppi sensi di colpa? Beh oggi vi propongo una versione leggerissima con le fragole che potrete gustare a pieno senza nessun ripensamento! Allora cosa aspettate? Replicatela e fatemi sapere cosa ne pensate!”

Gli ingredienti

Per preparare la Torta Paradiso alle fragole, avrete bisogno di:

“-40gr farina di avena white chocolate (@tsunaminutrition );
-15gr stevia (o altro dolcificante);
-80ml albume;
-2gr di lievito per dolci.

Per il topping:
-80gr fage total 0% + stevia + panna fix;
-qb fragole”

Il procedimento

“Frullare gli albumi e la stevia fino a rendere il composto bello spumoso poi aggiungere la farina facendo attenzione a non smontare il composto. Mettere il composto in uno stampo di alluminio (cuki 12,4×9,9cm) e cuocere in forno per 15 minuti a 180º. Una volta cotta attendere che si raffreddi, tagliare la tortina in un quadrato eliminando i bordi (non buttateli ma gustateli) e tagliarla a metà.

Cuocere leggermente le fragole in un pentolino assieme alla stevia, una volta che saranno morbide schiacciarle con una forchetta e attendere che si raffreddino. Nel frattempo preparare lo yogurt unendo la stevia alla panna fix (qb per far tenere lo yogurt fermo) e farcire la tortina con attenzione. Una volta creati gli strati aggiungere in superficie le fragole cotte in precedenza ed aggiungerne altre fresche”

MONOPORZIONE-TEMPO DI PREPARAZIONE 30 MINUTI – TEMPO DI COTTURA 15 MINUTI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🍴💞 (@healthynuvola)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🍴💞 (@healthynuvola)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🍴💞 (@healthynuvola)

Da leggere